31 Articoli medici su Ortopedia Pediatrica Più di 5946 articoli redatti dai migliori specialisti

Osteocondrosi: le patologie dell’osso in crescita

L'osteocondrosi, conosciuta anche come osteocondrite, comprende un gruppo eterogeneo di patologie dell'osso in accrescimento. Queste affezioni presentano una matrice etiopatogenetica diversificata e sono caratterizzate da un processo infiammatorio-degenerativo che coinvolge i nuclei di accrescimento delle ossa. Approfondiamo l’argomento in questo articolo con il Dott. Salvatore Di Giacinto, specialista in Ortopedia Pediatrica

Displasia evolutiva dell'anca: la parola all'esperto

La displasia evolutiva dell'anca, nota anche come lussazione congenita dell'anca, rappresenta una serie di anomalie nello sviluppo dell'articolazione dell'anca, iniziando già durante la vita intrauterina e determinando alterazioni nella conformazione e nel rapporto tra femore ed acetabolo. Approfondiamo l’argomento con il Dott. Salvatore Di Giacinto, specialista in Ortopedia Pediatrica

Le deformità del rachide nell'età evolutiva: una panoramica completa

Le deformità del rachide nell'età evolutiva rappresentano un gruppo di patologie eterogenee, sia per quanto riguarda le cause che il decorso clinico. Alcune di queste deformità sono congenite, mentre altre sono idiopatiche e legate a un'alterazione dello sviluppo normale del rachide durante le diverse fasi dell'età evolutiva. Approfondiamo l’argomento con il Dott. Sergio Monforte, specialista in Ortopedia Pediatrica

La displasia evolutiva dell’anca: qual è il trattamento specialistico più adeguato?

Non potendo predire in età neonatale quali anche si normalizzeranno spontaneamente, quali andranno progressivamente incontro a una lussazione e quali tra quelle stabili potranno sviluppare una displasia residua, tutte le anche clinicamente instabili alle manovre di screening devono essere trattate e monitorate nel tempo. Nel precedente articolo il Dott Sergio Monforte ci ha illustrato quali sono le manovre di screening e le indagini strumentali utili, ma quali sono i trattamenti che possono essere messi in atto?

La displasia evolutiva dell’anca: screening e indagine strumentale

La displasia evolutiva o “developmental hip dysplasia” (DDH) è causata da una deformità dinamica, evolutiva dello sviluppo, di una o entrambe le componenti articolari dell’anca del neonato (acetabolo e/o testa femorale), e comprende una serie di quadri estremamente variabili per manifestazione clinica, trattamento e prognosi. In questo articolo il Dott. Sergio Monforte, Ortopedico Pediatrico a Monza, comincerà a spiegarci i primi passaggi utili per arrivare a un corretto trattamento

Ginocchio valgo: che cos’è e come intervenire?

Il ginocchio valgo è una deviazione assiale del ginocchio, meglio conosciuta come “gambe ad X”, per cui gli assi longitudinali della tibia e del femore deviano verso l'interno, portando le ginocchia ad avvicinarsi l'una all'altra fino a formare un angolo ottuso aperto lateralmente. A partire all'inizio della deambulazione fino a circa 6-7 anni di età, questa condizione non è patologica perché si corregge spontaneamente, ma quando può diventarlo? Ne abbiamo parlato con il Dott. Luigi Promenzio, specialista in Ortopedia Pediatrica

Piede piatto e deviazioni assiali degli arti inferiori in età pediatrica

Generalmente, il piede piatto e le deviazioni assiali degli arti inferiori nei bambini si risolvono in maniera spontanea con il passare degli anni. Tuttavia, a volte è necessario l’intervento di uno specialista che sappia ricondurre questi paramorfismi risolvendone i problemi. Approfondiamo questo argomento con il Dott. Francesco Maria Lotito, specialista in Ortopedia Pediatrica

Mostra risultati 10 di 31


Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.