Cause e terapie per l'infertilità femminile

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

A volte per una coppia può essere difficile conseguire una gravidanza. I motivi sono molti, e non è sempre facile prevenire il problema. Il nostro esperto ci spiega quali possono essere le cause che rendono difficile il concepimento e quali sono i metodi più comuni per risolvere il problema

 

Che cosa è l'infertilità?

Innanzitutto, è importante distinguere tra infertilità e sterilità.

Si parla di sterilità quando uno od entrambi i membri di una coppia non possono concepire, a causa di una certa condizione fisica permanente. L'infertilità, invece, è quando i membri della coppia non sono affetti da una condizione fisica che impossibilita la gravidanza, ma non riescono comunque a concepire.

Sia la sterilità che l’infertilità possono essere definite “primarie”, se la coppia non ha avuto gravidanze precedenti, o “secondarie”, se la coppia è già riuscita ad avere una gravidanza in passato ed ora non riesce a concepire o a portare a termine un’altra gravidanza.

L’infertilità può essere femminile, maschile o di entrambi i membri della coppia.

 

Le cause dell’infertilità femminile

Le cause dell’infertilità femminile possono essere molteplici:

- Malattie del metabolismo, ad esempio diabete o endocrinopatie;

- Alterazioni della funzione ovarica;

- Patologie dell'utero;

- Ostruzione delle tube di Falloppio;

- Malattie genetiche.

 

Come prevenire l'infertilità?

È difficile prevenire l’infertilità, soprattutto perché, al contrario di ciò che accade per gli animali, gli esseri umani si uniscono sulla base di sentimenti ed emozioni. È, infatti, raro che si richiedano prove sulla capacità di poter avere o meno figli prima dell’unione della coppia.

Tuttavia, una vita sana, una dieta equilibrata ed evitare le cattive abitudini sono tutte cose che possono aiutare a prevenire malattie che hanno ripercussioni anche sulla riproduzione.

Si consiglia, comunque, di non far diventare l’infertilità un’ossessione all’interno della coppia: per qualsiasi dubbio o informazione ci si può rivolgere allo specialista in Riproduzione Assistita e allo Psicologo.

 

Il trattamento per l’infertilità

Il trattamento per l’infertilità varia a seconda della causa, e solitamente si basa sulla cura della malattia sottostante. Ad esempio, se la causa dell’infertilità è un’infezione, allora bisognerà curarla. I trattamenti possono essere di vario tipo: ormonali, antibiotici, antinfiammatori, etc. A volte può essere utile cambiare anche alcune abitudini riguardo il cibo e fare più esercizio fisico.

In casi più gravi, la malattia causa dell’infertilità può essere trattata chirurgicamente e la coppia può rivolgersi ad un esperto che saprà consigliare la tecnica di riproduzione assistita più efficace. 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Ginecologia e Ostetricia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies