Come scegliere la protesi al seno più adeguata

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 12/11/2018
Editor: Top Doctors®

Come scegliere la giusta dimensione della protesi?

La scelta di impianto è qualcosa che viene fatto in relazione alle caratteristiche anatomiche di ogni paziente, allora il modo di determinazione si basa su misure valutano circonferenza di cassa, la distanza dalla prima tacca sternale ai nippli e valutare lo spessore e la qualità dei tessuti. Una volta fatto possiamo valutare la larghezza dell'impianto necessario per il paziente. A seconda della vostra altezza scegliere anche l'altezza dell'impianto. Una volta che abbiamo queste due misure come segue Resta da stabilire è la giusta proiezione e qui entrano in gioco anche i desideri del paziente, come il risultato di un aumento della quantità di seno che dà al paziente più lasciarlo mettere. Tipo impianti sono impianti che utilizziamo per ogni fabbricato come un totale di quattro sporgenze differenti, che consente una gamma piuttosto ampia di scelta, se un solo larghezza può riprodurre perfettamente 5 o 6 mm. Così la misura ideale di ogni paziente è determinato in linea con i loro desideri, ma altrimenti mantenere all'anatomia di ogni caratteristiche del paziente.

Quali tipi di protesi lì e come si differenziano?

Tutte le protesi sono utilizzati sono protesi al silicone hanno una porzione solida che è la copertura e una parte interna che è il gel. Si distinguono due tipi di base, il tipo di turno, in cui l'orientamento è irrilevante, e di tipo anatomico, che sono i più comunemente messo che imitano la forma naturale del seno. Se l'orientamento è essenziale per imitare il profilo naturale della mammella. All'interno dei vari impianti sono diversi profili, qualcosa che la gente costano un po 'per capire. Parla moderatamente basso profilo o in quelli con meno di proiezione e di alto profilo impianti di proiezione sia il caso di ago protesi come di profilo anatomico. È indipendente dalla dimensione dell'impianto. La cosa importante è quello di determinare in ogni paziente esigenze di proiezione e quindi abbiamo sempre scegliere gli impianti che consentono un'ampia scelta nel caso di quattro diversi livelli di proiezione per accedere alle preferenze e le esigenze di ogni paziente.

Come gli impianti vecchi durare?

In precedenza, quando gli impianti avevano un contenuto di gel di silicone liquido, abbiamo consigliato cambiamento sistematico a 10-12 anni tanto di posizionamento dell'impianto. Attualmente sempre messo gel di silicone protesi ad alta coesione, ciò significa che il contenuto dell'impianto è sostanzialmente solido, ma conserva un tocco morbido. Questo impedisce che nel caso vi sia un poro o frattura l'impianto può uscire. Non poniamo la sostituzione sistematica di impianti, come abbiamo suggerito in precedenza, ma i pazienti una guida ecografica annuale che aiuta a verificare l'integrità degli impianti e mentre sono buoni ei tessuti circostanti gli impianti sono ben fatte, non noi proporre la sostituzione. Ma è importante che il contenuto degli impianti è gel di silicone coesiva. È inoltre necessario sfuggire alle cohesividades eccessive dando una sensazione innaturale del seno, è sufficiente che l'impianto è morbido e allo stesso tempo il silicone coesiva da non uscire.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia plastica e estetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies