Dieta dimagrante ipocalorica (Pnk): perdere peso di forma rapida e sicura

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Il metodo PNK è una dieta che si basa sul paziente causare uno stato di chetosi. Chetoni che vengono rilasciati durante questo processo sono fatti da bruciare i grassi più inibire la fame, e quindi la perdita di peso è ottenuta ad alta velocità.

 

La dieta Pronokal è una dieta normale proteina, cioè, a base di prodotti proteici in un numero limitato al giorno, che realizza una perdita di peso veloce ed efficace senza compromettere la salute e il benessere del paziente.

Il metodo PNK ha molte caratteristiche in comune, ma modifica la struttura della dieta, la quantità di integratori per consumare incorpora l'esercizio fisico in modo regolare e programmata, e offre una Coaching gratuito per i pazienti.

Pertanto, durante il metodo PNK, il paziente non prende carboidrati, che entra in chetosi, che comporta la produzione di prodotti chetonici. Fondamentalmente, corpi chetonici sono simili allo zucchero, che servono ad alimentare diverse parti del nostro corpo. Il vantaggio è che:

1) Produciamo corpi chetonici "ardenti" grasso, quindi questo è perso ad alta velocità.

2) I corpi chetonici inibire la fame, in modo che il paziente ha una sensazione di pace e non di voglia di mangiare.

 

Cosa mangiare?

Gli zuccheri o carboidrati che sono vietate durante il metodo sono in quasi tutti gli alimenti. Tuttavia, sono ammessi tutti i vegetali che non contengono carboidrati eccessivi. Il consumo di proteine ​​dipende dalla fase o fase del metodo PNK in cui ci troviamo.

1) Al punto 1, 5 Pronokal prodotti sono realizzati tutti i giorni.

2) Al punto 2, 4 prodotti Pronokal e prodotto che abbiamo fatto è sostituito da carne o pesce (in quantità limitate), o due uova vengono prese.

3) Al punto 3, 3 prodotti Pronokal vengono prese ogni giorno, e il pranzo e la cena prende un ricco di proteine ​​(carne, pesce o due uova).

4) Le fasi finali sono cibo rieducazione. Non sono più in chetosi, quindi il paziente inizia a consumare latte, frutta e progressivamente l'intera gamma di alimenti.

 

Indicazioni

Il metodo PNK è adatto per qualsiasi caso di nessuna controindicazione alla dieta. C'è sempre una valutazione medica iniziale per vedere che il paziente è adatto per la dieta e l'attento controllo medico durante la stessa. Molto pochi i pazienti che non possono beneficiare di metodo Pnk.

 

Risultati

I risultati sono spesso una perdita di peso in modo rapido ed efficace dal primo giorno, mantenendo il paziente benessere e la salute fisica e mentale in ogni momento.

Inoltre, vi è una forte evidenza scientifica a sostegno del beneficio e la sicurezza di utilizzare diete normoproteic, sulla base di chetosi e integrata con contributi esterni di micronutrienti nella dieta può essere la carenza.

Per garantire l'efficacia, un medico è responsabile per guidare il paziente durante la dieta e garantire che in ogni momento mantiene la salute.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Dietologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies