Il colesterolo: avere a cuore il proprio cuore

Autore: Dott. Maurizio Ferro
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Mantenere un giusto livello di colesterolo nel sangue senza farmaci: il Dott. Maurizio Ferro, esperto in Cardiologia a Torino, ci spiega l'importanza del colesterolo per la nostra vita 

Il colesterolo è indispensabile alla vita: esso è il costituente principale della parete cellulare animale. È il suo eccesso ad essere dannoso, soprattutto la parte legata alle proteine a bassa densità (colesterolo LDL, detto anche colesterolo cattivo). Si parla solo di colesterolo dannoso per le arterie, ma vi sono anche altri aspetti. Le proteine ad alta densità (HDL) trasportano il colesterolo dai tessuti al fegato, che lo trasforma in acidi biliari indispensabili per la digestione. Questo colesterolo buono non danneggia le arterie, ma se in eccesso può provocare i calcoli alla colecisti (impropriamente detti calcoli al fegato). Circa l’80% del colesterolo è prodotto dal fegato, mentre solo il 20% viene introdotto con gli alimenti (acidi grassi saturi). Questo spiega perché a volte anche una dieta rigida e priva di grassi saturi non è sufficiente a ridurre il colesterolo.  

- Controllare la dieta: bisogna evitare i grassi saturi, ossia i grassi animali. Il pesce, invece, contiene grassi polinsaturi benefici. Attenzione, però, a crostacei (gamberi, astici, aragoste), molluschi (vongole, cozze, ostriche) e polipi. Non abbondare con il burro e stare attenti anche alla margarina: questa è composta da acidi grassi insaturi che vengono saturati con l’aggiunta di idrogeno. Bene l’olio d’oliva e gli oli vegetali in genere.

- Fare attività fisica quotidianamente. Alcuni studi hanno dimostrato una riduzione di circa il 15% degli eventi cardiovascolari nelle persone che non utilizzano l’ascensore. Parcheggiare un po’ più lontano o scendere dai mezzi qualche fermata prima possono essere delle valide scuse per camminare un po’.

- Solo quando il cambiamento nello stile di vita non ha prodotto risultati, allora il medico prescriverà dei farmaci per il controllo del colesterolo.

Dott. Maurizio Ferro

Dott. Maurizio Ferro
Cardiologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies