L'intervento di artroplastica disco-lombare

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 13/11/2018
Editor: Top Doctors®

Al giorno d’oggi è difficile distinguere da soli un normale mal di schiena da una discopatia degenerativa. Il nostro esperto in Neurochirurgia di TopDoctors ci parla degli specialisti a cui rivolgersi e del trattamento chirurgico di questa patologia

Cos’è il dolore lombare?

Il dolore lombare colpisce oggigiorno migliaia di persone ed è responsabile di molte ore di lavoro perse, così come è anche motivo di problemi nella conduzione di una vita personale e sociale con normalità. Al contrario di quello che si può pensare, l’alterazione del disco non è esclusiva delle persone in età avanzata. Gli sforzi che facciamo semplicemente camminando possono essere sufficienti a determinare l’inizio di una patologia degenerativa del disco. Solitamente le persone che sono afflitte da dolore lombare lo giustificano con una posizione sbagliata durante il sonno o semplicemente con una lombalgia, quando in realtà stanno manifestando i primi sintomi di una malattia progressiva e potenzialmente da intervento chirurgico: la Discopatia Degenerativa. La cultura del benessere, la relativa facilità con cui usufruire di servizi medici specializzati e l’opportunità di accedere ad esami come la Risonanza Magnetica, fortunatamente rendono ogni giorno più possibile la diagnosi precoce del cosiddetto disco nero che genera dolore lombare.

Il trattamento chirurgico del dolore lombare

Vi sono numerose tecniche per il trattamento chirurgico della discopatia degenerativa: quelle convenzionali, quelle che si effettuano attraverso la pelle (percutanee) e le tecniche mininvasive. La sostituzione totale del disco o dei dischi lombari con protesi che favoriscono la mobilità è la tecnica che fornisce risultati più duraturi e soddisfacenti senza alterare la cinetica della colonna lombare. Questo intervento chirurgico non ha limiti di prescrizione, anche se si consiglia di effettuarlo negli ultimi dischi della colonna lombare ed in quei pazienti che desiderano riprendere un’attività fisica senza creare problemi ai dischi adiacenti. È specialmente raccomandato nei pazienti giovani che vogliono riprendere un’attività sportiva.

A quale specialista bisogna rivolgersi per curare il dolore lombare?

La tecnica chirurgica per portare a termine questo intervento comprende studi di chirurgia generale, vascolare e della colonna. La neurochirurgia è la specializzazione medica che si incarica del trattamento chirurgico (includendo educazione, prevenzione, diagnosi, valutazione, trattamento, cure intensive e riabilitazione) di determinate patologie del sistema nervoso centrale, periferico e vegetativo. Rientrano nell’ambito della neurochirurgia anche le strutture vascolari e la colonna, la valutazione ed il trattamento dei processi patologici che modificano la funzione o l’attività del sistema nervoso, includendo l’ipofisi ed il trattamento chirurgico del dolore.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Neurochirurgia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies