Chirurgia endoscopica sinusale permette un rapido recupero

La chirurgia endoscopica naso-sinusale è utile per una rapida guarigione

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 14/08/2018
Editor: Top Doctors®

Il seno, chirurgia endoscopica tecnica otorinolaringoiatria , è una tecnica chirurgica eseguita nelle narici per curare i casi di persistente sinusale patologia. Successo terapeutico basato su una conoscenza precisa di anatomia e fisiologia del seno.

Questa procedura viene eseguita utilizzando un materiale chirurgico specifico compreso endoscopi rigidi di diverse angolazioni. Ciò permette una conoscenza di anatomia e fisiologia del seno, consentendo rapido recupero della funzionalità delle cavità nasali, con interventi limitati a zone malate con un basso tasso di complicanze.

Che cosa è la chirurgia endoscopica sinusale?

Viene effettuato l'intervento, in molti casi, attraverso le narici. Questo impedisce ferite esterne e cicatrici o approcci più aggressivi per avvenire attraverso lo scheletro osseo del viso. Chirurgia endoscopica sinusale viene eseguito in anestesia generale.

Chirurgia endoscopica sinusale postoperatoria

Postoperatoria di questa tecnica chirurgica è, in generale, molto buona. Il più delle volte disturbare tamponamento nasale del paziente, quindi è un bene per un paio d'ore o addirittura evitato. Una volta rimosso il tamponamento nasale, il paziente deve effettuare una serie di lavaggi nasali salini e seguire le istruzioni del medico. Ciò è essenziale per la corretta guarigione e la riparazione della mucosa delle vie nasali.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Otorinolaringoiatria


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies