La prevenzione è fondamentale nella lotta contro i tumori femminili

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Tumori ginecologici sono qualsiasi tipo di cancro che ha origine negli organi riproduttivi delle donne. Ci sono cinque principali tipi di tumori ginecologici: cancro cervicale, vulva, vagina, dell'endometrio e dell'ovaio.

Non esiste un modo sicuro di sapere che le donne avranno un cancro ginecologico. E 'quindi importante che si conosce il vostro corpo e può individuare quali condizioni sono normali per voi. Se si dispone di sanguinamento vaginale che non corrisponde al periodo o qualsiasi altro segno che non ha spiegazione, consultare immediatamente il medico.

 

Quali sono le cause del cancro ginecologico?

Alcuni tumori ginecologici sono causati dal Papilloma Umano IRU V che provoca un'infezione sessualmente trasmessa molto comune. Un vaccino per la protezione contro il papillomavirus umano (HPV), che causano più frequenti i tumori del collo dell'utero, della vagina e della vulva. L'età consigliata per la somministrazione di ragazze tra i 11 ei 12 anni e anche le ragazze o le donne tra i 13 ei 26 anni di età che non sono stati vaccinati o non hanno ricevuto tutte le dosi in età più giovane.

Il cancro cervicale è l'unico tumori ginecologici che ha un test di screening specifico. Il Pap test (chiamato anche Pap test) in grado di identificare questo tipo di tumore nelle sue fasi iniziali, se solo. Non identificare gli altri tumori commentati quali ovaie, utero, vagina o della vulva. Pap test dovrebbero essere eseguiti regolarmente da 21 anni.

 

La diagnosi e la prevenzione di tumori ginecologici

La diagnosi precoce dei processi tumorali è il più importante nel migliorare la prognosi di pazienti e consentire l'utilizzo di trattamenti meno aggressivi che migliorano fattore, non solo la sopravvivenza, ma la qualità della vita dei pazienti. Questo è possibile attraverso la definizione di linee guida per la revisione annuale in cui, oltre alla citologia, in grado di eseguire tecniche avanzate di diagnosi e la tipizzazione del papillomavirus umano (HPV), l'ecografia vaginale sistematica, risonanza magnetica nucleare (NMR) e la tomografia ad emissione TC (PET).

 

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Ginecologia e Ostetricia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies