La roncopatia e sue possibili soluzioni

La roncopatia: una delle cause della crisi di coppia

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 13/08/2018
Editor: Top Doctors®

Un medico esperto in odontoiatria, ci spiega quali sono le causee della roncopatia e quali possono essere le possibili soluzioni di questo problema che può causare problemi di coppia

 

 

Cos’è la roncopatia?

La roncopatia non è una patologia che riguarda solo chi ne soffre, ma anche il suo partner. Come accennato nel titolo, può essere una delle cause che può portare alla separazione, per lo stress causato. 
Il russare è solo un segnale dei problemi respiratori, ma non la causa definitiva. 

 

Cos’è l’apnea del sonno?

L’apnea del sonno è una condizione nella quale la respirazione si interrompe, costantemente e ripetutamente, mentre si dorme. Il periodo in cui diminuisce o si interrompe la respirazione va dai dieci ai trenta secondi. Quando questi episodi si ripetono con frequenza, possono disturbare pesantemente la qualità del sonno. Durante il giorno, queste apnee producono sensazioni di stanchezza e sonnolenza (una delle maggiori cause di incidenti stradali), mancanza di concentrazione e ipertensione sanguigna (causa di malattie cerebrali). 

 

Cause dell’apnea notturna 

L’apnea notturna può essere causata da vari fattori, ed è importante realizzare un esame diagnostico completo da parte di professionisti specializzati, e sottoporsi a uno studio del sonno realizzato in casa del paziente, per poter determinare con certezza la qualità del sonno e le sue interruzioni. 

 

Trattamenti dell’apnea

Attualmente, una volta diagnosticata la presenza di apnee lievi o moderate, queste possono essere trattate con successo con un dispositivo notturno di avanzamento mandibolare, che lascia libere le vie aeree, permettendo di respirare liberamente e avere un sonno continuo e ristoratore, secondo le testimonianze di molti pazienti. 

 

Articolo redatto con la collaborazione del Dott. Fernando A. German, specialista in Odontoiatria

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies