Laser CO2: un trattamento efficace per le emorroidi

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Chirurgia emorroidi comporta la rimozione homorroidal tessuto in eccesso. Occorre rilevare che le emorroidi sono parte della nostra anatomia e contribuiscono alla chiusura del complesso dello sfintere. Il problema arriva quando sono il sanguinamento, prolasso o perdono la loro posizione anatomica iniziale e di intervenire. Una procedura eseguita in anestesia spinale e sedazione del paziente, una procedura che richiede più di 24 ore di ricovero per il paziente. Per l'eliminazione definitiva di emorroidi minimizzare il dolore, il trattamento più efficace è laser chirurgia ambulatoriale CO2.

Rischi di intervento

Chirurgia emorroidi ha gravi complicazioni, ma questa è una procedura molto scomodo. I rischi sono essenzialmente due: il sanguinamento postoperatorio acuta e infezione della ferita chirurgica nel periodo postoperatorio. Per evitare questi ultimi, il paziente deve combattere questo rischio l'assunzione di antibiotici per via orale, che devono essere completate con adeguati modelli puliti e ben definiti di potere.

Una volta ho avuto l'intervento chirurgico, il paziente deve mantenere una dieta ricca di frutta e fibra per il ritmo intestinale è giusto. L'igiene ferita deve essere rigorosa con acqua e sapone o antisettici unguenti non applicare localmente.

Conseguenze del non trattato

Emorroidi o sono un tumore maligno, o è qualcosa di 'urgenza' per risolvere. Tuttavia, in caso di un eccessivo ritardo nel trattamento, il paziente è esposto a due rischi oltre ai disagi che possono avere. Uno è sanguinamento, come avviene nell'intervento, che in questo caso può causare anemia e in casi estremi la necessità di una trasfusione di sangue, e altro rischio o conseguenza è l'infezione tessuto emorroidale. Questo problema può portare a fistola anale.

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Colonproctologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies