Lo stile di vita che previene il tumore al seno

Lo stile di vita che previene il tumore al seno

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 06/08/2018
Editor: Top Doctors®

Gli esperti in Ginecologia e Ostetricia sostengono che una donna su dieci ha la probabilità di sviluppare un tumore al seno non ereditario. Ecco delle semplice regole da seguire per prevenirlo.

 

  1. Adottare una dieta anticancro:

 

  • Ridurre gli alimenti trasformati e con alta carica glicemica (farina raffinata, riso bianco, dolci, succhi di frutta, frutta esotica, latticini);
  • Aumentare il consumo di frutta, verdura e pesce.
  • È importante consumare solo olio extravergine di oliva, ricco di polifenoli.
  • Optare per prodotti biologici senza pesticidi e carne derivata da animali allevati in libertà e alimentati naturalmente.
  • Aggiungere ai piatti curcuma, rosmarino, aglio e cipolla.
  • Limitare i cibi raffinati e optare per il pane, riso, pasta e cereali integrali, per prevenire uno stato di insulino-resistenza. Infatti, a statistiche dicono che il tumore al seno colpisce moltissime donne affette dal diabete di tipo 2.

 

  1. Fare esercizio: l’esercizio deve diventare una pratica quotidiana (camminare almeno un’ora al giorno, nuotare, andare in bicicletta, ballare, etc.)

 

 

  1. Passare almeno 15 minuti al sole: il cancro al seno si sviluppa in molte persone con carenze di vitamina D. La fonte più importante di questa vitamina è il sole.

 

 

  1. Non consumare alcol: la probabilità di sviluppare un tumore al seno aumenta del 3% ogni 10gr di alcol consumati.

 

 

  1. Evitare di guadagnare peso durante la menopausa: l’indice di massa corporea non dovrebbe mai superare il 28,5%.

 

 

  1. Allenare la nostra mente a pensare positivo: anche il fattore psicologico è importante. Bisogna praticare esercizi di meditazione, yoga e mental coaching ed evitare l’isolamento sociale, potenziando le relazioni interpersonali con la famiglia e gli amici.

 

 

Con la collaborazione del Dott. Jaume Tufet Opi

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Dietologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies