Proteggiamoci con i vaccini

Autore: Dott. Roberto Giorgetti
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Il Dott. Roberto Giorgetti, Pediatra presso l’Istituto Clinico San Carlo, ci parla di come i vaccini siano lo strumento grazie al quale milioni di vite vengono salvate ogni anno

 

 

I vaccini hanno permesso di modificare lo stato di salute della popolazione mondiale grazie alla loro capacità di prevenire malattie anche potenzialmente fatali. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, le vaccinazioni salvano ogni anno dai 2 ai 3 milioni di vite, in particolare quelle di bambini.

In Italia, è prevista la somministrazione dei cicli base durante il primo anno di vita del bambino, prevenzione fondamentale per immunizzare il piccolo contro alcune delle più importanti malattie. Nei neonati e nei bambini, infatti, malattie come la pertosse e il morbillo possono essere talmente gravi da richiedere il ricovero in ospedale del piccolo paziente e provocare danni permanenti.

Le vaccinazioni non sono efficaci al 100%, ed è proprio per questo che è importante mantenere alte le coperture vaccinali: maggiore sarà il numero di soggetti immunizzati, reso possibile anche dagli eventuali richiami previsti nel corso della vita, maggiore sarà il livello di protezione per l’intera collettività.

Ogni operatore sanitario deve informare e promuovere le vaccinazioni, contrastando i falsi miti e la resistenza creatasi negli ultimi anni. I vaccini che vengono utilizzati oggi sono sperimentati e testati prima, durante e dopo l’introduzione nella pratica clinica: sono, quindi, assolutamente sicuri e con lievi e poco frequenti effetti collaterali.

All’Istituto Clinico San Carlo si effettuano tutte le principali vaccinazioni per bambini e adulti: epatite A, epatite B, difterite, tetano, pertosse, meningococco, morbillo, parotite, rosolia, varicella, pneumococco, rotavirus, haemophilus, influenza tetravalente, Influenza tipo B coniugato, HPV papilloma virus, tetano, tifo, rabbia etc.

 

Editor Karin Mosca

 

Dott. Roberto Giorgetti
Pediatria

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies