Ringiovanire il viso in modo naturale e senza chirurgia

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

​Come ringiovanire il viso affinché si possa ottenere un risultato naturale? 
Una dottoressa specializzata in Medicina estetica ci spiega come fare

 

 

I principi del mio lavoro

Ottenere risultati naturali e apportare tutta la sicurezza possibile al paziente, sono gli obiettivi principali della mia filosofia di lavoro. Quando una persona si rivolge a me per ringiovanire il viso, la cosa più importante è capire e conoscere le sue preferenze. Non si tratta di cambiare l’aspetto, ma solo di migliorarsi affinché il passare degli anni non sia avvertito come un peso, ma ci si continui a vedere bene, qualunque sia la nostra età. 

 

Quali parti del viso si possono ringiovanire? 

In primo luogo, dalla mia esperienza, tratto i lineamenti più evidenti del viso e come ringiovanire gli zigomi, però senza ingrandirli. Se lo si desidera, si possono ringiovanire le labbra affinché il/la paziente le avverta più turgide e le veda più belle. Per tutti i tipi di trattamenti, comunque, i pazienti insistono affinché il risultato sia il più naturale possibile. 

 

Come si realizzano i trattamenti?

Questi sono realizzati mediante l’acido ialuronico, una molecola naturale che abbiamo tutti nel nostro organismo, e che laboratori di massima qualità e prestigio fabbricano per noi in tutta sicurezza, permettendoci di correggere quei difetti che fino a qualche anno fa era impossibile migliorare. Il fatto che la tossina botulinica paralizzi l’espressione è solo un falso mito: nelle dosi giuste e precise, e se applicata da mani esperte, si ottengono risultati spettacolari, perché il viso si rilassa naturalmente. 

 

Pelle sana, segno di giovinezza

È importante non dimenticare che la pelle è un organo appassionante. Quello che si vede è quello che protegge dai fattori esterni ed è sottoposto a tutti gli elementi esterni: il sole, l’aria, l’inquinamento, che lasciano le impronte sul viso giorno dopo giorno. Oltre a eliminare le rughe con la tossina botulinica, è importante che la pelle sia detersa e idratata in maniera adeguata, proteggendola dal sole sempre, ma soprattutto nei mesi più caldi, ovvero da maggio a ottobre, per evitare il rischio di insolazione

 

Altri trattamenti utili

Per rendere la pelle più bella, è possibile inoltre fare ricorso alla mesoterapia, una tecnica che introduce nella pelle vitamine per nutrirla, plasma ricco di fattori che aumentino la quantità e la qualità del collagene, e acido ialuronico per idratarla. L’obiettivo è rendere la pelle, oltre che più bella, anche più luminosa e pulita. 

 

La carbossiterapia per eliminare le occhiaie

Per quanto riguarda le occhiaie e la pelle invecchiata che circonda gli occhi, si può ricorrere alla carbossiterapia, questa tecnica è del tutto sicura ed efficace. La cosa più importante, ovviamente, è selezionare il trattamento più adeguato per ogni persona che garantisce sempre i migliori risultati. 

 

Articolo redatto con la collaborazione del Dott. Nuria Escoda di Barcelona, specialista in Medicina estetica.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies