Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno I: sintomi e cause

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Gli esperti in Pneumologia e Malattie Respiratorie ci parlano delle apnee del sonno: che sintomi presentano e quali sono le cause scatenanti.

 

Il Ministero della Salute ha reso pubblico il documento per la prevenzione ed il trattamento della Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno nell’adulto. Questa patologia è stata definita come “un quadro di sonnolenza eccessiva, disturbi cognitivi, della condotta, respiratori, cardiaci, metabolici o infiammatori secondari a ripetuti episodi di ostruzione delle vie respiratorie durante il sonno”.

Questi episodi si misurano con un indice apnea-ipopnea (AHI). Un AHI maggiore di 5, associato a sintomi relazionati con questa patologia, rappresenta una conferma della diagnosi.

L’OSAS (acronimo per Obstructive Sleep Apnea Syndrome) è una patologia molto comune, ed ha un tasso di mortalità elevato poiché può causare malattie più gravi, come ad esempio ipertensione, malattie cardiovascolari, cerebrovascolari etc.

Inoltre, è stato ampiamente dimostrato che i pazienti a cui non viene diagnosticata la malattia, spendono molti più soldi per curarsi rispetto ai pazienti che seguono un trattamento.

Questa malattia è considerata un problema di salute pubblica molto grave.  

Cause

I meccanismi fisiopatologici dell’OSAS non sono ancora totalmente noti, e si suppone che i sintomi abbiamo una doppia origine: anatomica e funzionale. Il collasso delle vie respiratorie superiori avverrà come conseguenza a un disequilibrio di forze, che tentano di chiudere e di aprire le vie respiratorie allo stesso tempo.

Per quanto riguarda i fattori a rischio, i più importanti sono l’età, il sesso e l’indice di massa corporea. Il rischio di contrarre l’OSAS aumenta con l’età, arrivando perfino a triplicarsi negli anziani.

Di solito, gli uomini sono più soggetti delle donne a contrarre la malattia, ma questa percentuale cambia dopo che le donne superano l’età della menopausa. Altre varianti che favoriscono l’apparizione di questa patologia sono: fare uso di alcol, tabacco, barbiturici ed adottare una posizione supina mentre si dorme. Altri fattori importanti sono quelli genetici, familiari e razziali.

 

Sintomi

I sintomi relazionati con l’OSAS appaiono come conseguenza di due fattori fondamentali:

  • Apnee, ipopnee e ipossia
  • Disturbi del sonno

I sintomi principali sono:

  • Roncopatia cronica
  • Apnee del sonno
  • Eccessiva sonnolenza diurna

Altri sintomi frequenti dell’OSAS sono: mal di testa mattutino, insonnia, sonno disturbato, episodi di asfissia notturna, obesità, ipertensione arteriale e sonno non riposante. 

 

Articolo redatto con la collaborazione del Dottor Fermín Mearin Manrique

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Pneumologia e Malattie Respiratorie


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies