Stimolazione magnetica transcranica ripetitiva: quando è necessaria?

Autore: Dott. Fabrizio Fanella
Pubblicato:
Editor: Antonietta Rizzotti

La rTMS o Stimolazione magnetica transcranica ripetitiva è una procedura non invasiva che si serve di campi magnetici pulsanti al fine di sopprimere o attivare i punti cerebrali associati a differenti disturbi psichiatrici o medici. Ne parla il Dott. Fabrizio Fanella, esperto in Psicoterapia a Roma

Che cos’è la Stimolazione magnetica transcranica ripetitiva?

La Stimolazione Magnetica Transcranica ripetitiva - rTMS è una procedura innovativa, indolore e sicura, mediante laModellino cervello quale si inducono al paziente delle onde magnetiche controllate tramite un magnete a bobina, il quale posto a sfioramento della teca cranica stimola il tessuto nervoso della corteccia cerebrale. Serve a ripristinare un determinato centro nervoso e a ricondurlo a funzionare in modo fisiologico.

Per quali patologie si utilizza?

Si utilizza secondo le norme scientifiche internazionali per la cura della depressione maggiore del tono dell’umore farmaco-resistente. Negli ultimi dieci anni si sono avuti risultati eccellenti anche con tutte le patologie dello spettro compulsivo: dipendenze da sostanze, ludopatie, disturbo da alimentazione incontrollata e disturbo ossessivo-compulsivo.

Esistono controindicazioni?

Sì ci sono delle precise controindicazioni come i pazienti epilettici, i portatori di protesi metalliche e cocleari, le donne in gravidanza e le persone che hanno subito importanti traumi cranici.

Quali sono i benefici di questo trattamento?

Nella maggior parte dei casi trattati si riscontrano decisi miglioramenti dei sintomi e, in taluni casi, la remissione completa della malattia. Nel trattamento delle dipendenze patologiche si sono ottenuti ottimi risultati, soprattutto nella cura della dipendenza da cocaina, alcol e ludopatia.

Dott. Fabrizio Fanella
Psicologia

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..