Laser terapia in ginecologia

Trattamenti laser in ginecologia

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 06/08/2018
Editor: Top Doctors®

dr. Miquel Ferrer Gispert "src =" "style =" / files / Immagine / grande / 5501797-0b7c-4956-b317-5af40a81047f.jpg float: left "/> <strong>La terapia laser in ginecologia</strong> è in evoluzione. Già stabiliti verruche trattamento laser <strong>(verruche)</strong> e <strong>linfatiche genitale,</strong> insieme con lesioni precancerose del tratto genitale femminile, con conseguente molto soddisfacente, sia in termini di efficacia e diminuire recidivas-; e laser applicati in chirurgia laparoscopica (endometriosi, cisti, aderenze sindromi); Stiamo vedendo le nuove applicazioni con eccellenti risposte a una serie di malattie che possono essere completati con la fisioterapia pavimento pelvico. Stiamo parlando di condizioni mediche che potrebbero essere inclusi nel concetto di terapia femminile intimo, <strong>atrofia, relax,</strong> rigenerazione e <strong>ringiovanimento vaginale (RVL),</strong> con un miglioramento della <strong>sindrome</strong> prolasso <strong>genitale,</strong> tutti assistito laser-. Per i casi di sesso insoddisfacente, dolore durante i rapporti (qualcosa di comune dopo il parto oa causa di cambiamenti ormonali), perdita di tono e <strong>secchezza vaginale</strong>. Questi nuovi trattamenti vengono eseguiti senza incisioni o interventi chirurgici, ambulatoriale e, a volte solo con anestesia topica. </p><p> Calore del laser promuove collagene rimodellamento rafforzare la mucosa vaginale nelle pareti del canale vaginale aumentando trofismo, tono, elasticità e tensione. Incontinenza urinaria o misto, migliorata notevolmente dopo due sedute di terapia laser, ma spesso richiede sessioni promemoria varia a seconda del paziente. </p><p> Oggi ci sono altri trattamenti possibilità laser, a cavallo tra ginecologia e chirurgia plastica, come <strong>la riduzione labiaplasty,</strong> il Perineoplasty, <strong>ricostruzione dell'imene</strong> e il trattamento delle cicatrici post-partum perineali. </p><p> Abbiamo, quindi, di prendere in considerazione le alternative offerte dalle nuove tecnologie, che possono essere singolarmente o applicare in combinazione con altri metodi come la fisioterapia, la lubrificazione e la terapia ormonale, e in grado di ridurre una elevata percentuale di trattamenti chirurgici invasivi . </p>                            
                            <footer>
                        
                                <div id=

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Ginecologia e Ostetricia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies