Tumori: passato e presente a confronto

Autore: Prof.ssa Annamaria Molino
Pubblicato:
Editor: Antonietta Rizzotti

L’Oncologia, un ramo della medicina che ha avuto dei progressi enormi. La prevenzione riveste un ruolo fondamentale nella lotta contro i tumori. Ne parla la Prof.ssa Annamaria Molino, esperta in Oncologia a Verona

Ieri e oggi

L’Oncologia è una delle discipline che in campo medico, con il passare degli anni e con l’avanzamento delle nuove tecnologie, ha fatto maggiori progressi. Basti pensare che in passato il tumore veniva chiamato “male incurabile”: ad oggi invece, non solo il paziente oncologico viene curato ma molti di loro riescono a guarire, il che vuol dire che potranno continuare la loro vita senza cure e che quando arriverà il momento, la morte sarà causata da altri fattori e non dal tumore. Oltre a questo, oggi il tumore metastatico è diventato nella maggior parte dei casi una malattia cronica, non peggiore di altre malattie non oncologiche, come ad esempio alcune malattie cardiovascolari: ciò ha permesso e permette oggi ai pazienti di vivere per molti anni con una buona qualità di vita.

Un tumore peculiare: quello della mammella

Grazie alle nuove tecnologie, alla maggiore informazione e a controlli più mirati, il tumore alla mammella guarisce nel 90% dei casi se la diagnosi è precoce e tempestiva. La paura della sofferenza, delle terapie e della morte, sono paure comuni a tutti i pazienti affetti da tumore: la diagnosi, infatti, causa una frattura dei progetti di vita del paziente. Nonostante queste paure comuni, il tumore alla mammella ha una peculiarità che lo differenzia dagli altri tipi. Per la donna, il seno è un organo altamente simbolico, sinonimo di vita, che si contrappone al cancro, spesso associato all’idea di morte; inoltre, la cicatrice lasciata dall’intervento ha spesso un impatto rilevante sull’immagine corporea e sulla psicologia della donna. Malgrado ciò le donne reagiscono, si fanno forza e hanno sempre combattuto contro questo male, tanto che il cancro al seno è quello per cui si sono organizzate il maggior numero di iniziative di sostegno, marce, manifestazioni, oltre a disporre di un elevato numero di associazioni per il supporto, l’informazione e la prevenzione.

La dieta e uno stile di vita sano per prevenire il tumore

Una dieta equilibrata e uno stile di vita sano sono il punto forte della prevenzione dei tumori. La dieta mediterranea, che si basa sul consumo di molta frutta e verdura, di una giusta quantità di cereali (preferibilmente integrali o poco raffinati), di legumi e di proteine di origine animale, è una dieta equilibrata e ideale per tutti. In generale, bisogna evitare carni processate, bevande zuccherate o ad alto contenuto di sale, limitare il consumo di carne rossa e limitare l’uso di alcolici di qualsiasi tipo. Oltre alla dieta, anche lo stile di vita sano aiuta la prevenzione dei tumori: è infatti consigliato praticare almeno 30 minuti di attività fisica moderata ogni giorno.
Per molti tumori, tra cui il tumore mammario, è importante anche mantenere un peso corporeo corretto, basandosi sul calcolo dell’Indice di Massa Corporea o sulla misura della circonferenza del giro vita.

La prevenzione inizia con l’informazione

L’importanza della ricerca nel campo medico è ormai risaputa e soprattutto quando si parla di tumori è importante avere ben chiari alcuni punti fondamentali perché questo male diventi sempre meno limitante, perché sia curabile più facilmente e soprattutto perché si arrivi a un numero di guarigioni sempre maggiore. L’informazione e la divulgazione delle conoscenze scientifiche è di vitale importanza per la lotta contro il cancro ed è il primo passo per fare una prevenzione efficace. Da male incurabile il tumore è diventato ad oggi un male guaribile in molti casi: bisogna continuare sul cammino del miglioramento per poter arrivare in un futuro a vincere definitivamente questa malattia.

Prof.ssa Annamaria Molino
Oncologia

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies