Anca

Specializzazione di Fisiatria

Che cos’è l’anca?

L’anca è l’articolazione che unisce l’osso della coscia (femore) alle pelvi.

Ha due parti principali:

  • Testa del femore
  • Cavità acetabolare della pelvi

L’anca è un’articolazione sferica, essendo formata dalla testa del femore che si inserisce nella cavità della pelvi. Ciò fa sì che le anche siano molto stabili e che permettano un ampio raggio di movimento.

A causa del grande peso che deve sostenere e della funzione essenziale che svolge, l’anca ha una struttura complessa; è infatti composta da:

  • Un ampio insieme di ossa
  • Legamenti
  • Vasi sanguigni
  • Muscoli.

Funzioni dell’anca

L’anca è l’articolazione che unisce il treno superiore a quello inferiore e, per questo, il suo funzionamento ottimale è fondamentale perché tutto il corpo possa muoversi correttamente.

La struttura dell’anca garantisce sia mobilità che stabilità, permettendo alla parte inferiore del corpo di muoversi su tre piani; allo stesso tempo, ha un’importante funzione di assorbimento degli urti per entrambe le parti del corpo.

Patologie che possono colpire l’anca

Alcune delle malattie che possono colpire l’anca sono:

Trattamenti per le patologie dell’anca

Il trattamento dei problemi delle anche può includere riposo, farmaci, fisioterapia o chirurgia, compreso l’intervento di protesi d’anca.

Specialista che tratta le patologie dell’anca

Uno specialista in ortopedia e traumatologia potrà seguire il paziente nell’intero percorso di diagnosi e trattamento delle patologie dell’anca. Se i problemi dell’anca si manifestano in età avanzata, può essere utile il consulto del proprio geriatra.

Video collegati a Anca


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies