Ecografia spalla

Specializzazione di Radiologia

Che cos’è l’ecografia della spalla?

L’ecografia della spalla è una procedura diagnostica a ultrasuoni non invasiva attraverso cui è possibile esaminare in modo preciso la cuffia dei rotatori o dell’articolazione scapolo-omerale e gli effetti prodotti da traumi sulla struttura. L’ecografia permette di ottenere immagini molto dettagliate di tendini, di muscoli e delle lesioni traumatiche.

In cosa consiste?

Per eseguire una ecografia di spalla è necessario applicare un gel sulla parte interessata per migliorare lo svolgimento della procedura ed avere maggiore contatto con la sonda che trasmette le onde sonore alla strumentazione.

Perché si esegue?

L’ecografia della spalla si esegue per verificare la condizione articolare, muscolare e tendinea della spalla.

Preparazione per l’ecografia della spalla

L’esame non prevede una preparazione specifica. Qualora fosse presenti fasciature o medicazioni sarà opportuno rimuoverle.

Cosa si prova durante l’esame?

L’ecografia della spalla è un esame non invasivo e indolore che ha la durata di circa 15 minuti. Il dolore viene percepito solo se la parte da esaminare è infiammata.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies