Lesione renale

Specializzazione di Nefrologia

Cos’è una lesione renale?

I reni si trovano nel costato, a lato della colonna vertebrale. Sono gli organi delle vie urinarie che si danneggiano più spesso. Sono protetti dalla colonna vertebrale, dai forti muscoli della schiena e dalla parte bassa della cassa toracica, oltre che da uno strato di grasso che funge da ammortizzatore.

In una lesione renale possono essere danneggiati uno o più componenti dei reni, e la gravità della lesione può essere molto variabile. Anche le cause di una lesione renale possono essere diverse.

Prognosi

La prognosi varia in base alle cause e alla gravità della lesione, che può essere lieve e reversibile o, nel peggiore dei casi, potenzialmente mortale. Le lesioni renali possono anche diventare un problema che si prolunga nel tempo, dando origine a varie complicanze.

Esistono anche casi nei quali i reni tornano a funzionare correttamente, ma allo stesso tempo essere colpiti da insufficienza renale.
Normalmente, se le lesioni vengono individuate in modo tempestivo la maggior parte dei pazienti guarisce.

Sintomi di una lesione renale

I sintomi di una lesione renale possono includere dolore o ematomi nella parte superiore dell’addome o tra l’anca e le costole. Altri sintomi da tenere in considerazione sono:

  • Sangue nelle urine o incapacità a urinare
  • Febbre
  • Gonfiore o dolore addominale, alla schiena o al costato
  • Sonnolenza
  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Vomito o nausea
  • Pelle pallida o fredda
  • Sudorazione

È importante sottolineare che se un rene è sano e l’altro è danneggiato può non presentarsi nessun sintomo.

Diagnosi per una lesione renale

Il medico specialista dovrà informarsi in merito a possibili malattie recenti, terapie che il paziente sta seguendo o eventuale contatto con sostanze tossiche. In caso di lesioni fisiche, dovrà sapere come si sono verificate. Di seguito il paziente verrà sottoposto a vari esami, come:

Un esame obiettivo permette di individuare sanguinamento, indolenzimento nell’area del rene, shock o segni di insufficienza renale.

Quali sono le cause di una lesione renale?

Le cause di una lesione renale possono essere varie. I reni possono andare incontro a lesioni a causa di un danno ai vasi sanguigni che li alimentano, ad esempio in caso di:

Altre cause di una lesione renale includono:

Si può prevenire?

È possibile ridurre la probabilità di incorrere in una lesione renale seguendo alcuni di questi consigli:

  • Prestare attenzione a possibili fonti di intossicazione;
  • Seguire le indicazioni degli specialisti per quanto riguarda l’utilizzo di farmaci o il trattamento di altre malattie;
  • Indossare un equipaggiamento di sicurezza adeguato in ambito lavorativo o durante l’attività sportiva;
  • Guidare con prudenza e indossando le cinture di sicurezza.

In cosa consiste il trattamento?

Il trattamento varierà in base alla gravità della lesione. Nei casi meno gravi può bastare controllo dei liquidi e riposo, favorendo la guarigione spontanea del rene.

Per trattare i sintomi più urgenti o possibili complicanze può essere necessario un ricovero ospedaliero. Alcuni dei trattamenti che possono essere necessari in caso di lesione renale sono:

  • Riposo a letto per una o due settimane o, in caso di sanguinamento, finché esso non diminuisce;
  • Controllo dell’eventuale comparsa di sintomi di insufficienza renale e, nel caso, loro trattamento;
  • Somministrazione di analgesici per il dolore;
  • Cambiamento della dieta;
  • Somministrazione di farmaci in caso di danno causato da sostanze tossiche o per trattare l’infiammazione;
  • Eliminazione dei farmaci che possono aver dato origine alla lesione.

Ci sono casi in cui può essere necessario ricorrere alla chirurgia, ad esempio:

  • Riparazione di un rene rotto, vasi sanguigni lacerati o una lesione simile,
  • Rimozione del rene, drenaggio dell’area o arresto del sanguinamento;
  • Posizionamento di uno stent;
  • Eliminazione del blocco causato da un’ostruzione;
  • Farmaci (chiedere sempre a un medico).

A quale specialista rivolgersi?

Le lesioni renali vengono trattate da uno specialista in nefrologia. Questo medico è in grado di diagnosticare la lesione e proporre il trattamento più adeguato a ogni caso.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies