Ostruzione arteriosa

Specializzazione di Angiologia

L’ostruzione arteriosa si verifica quando il flusso ematico viene ostacolato dai depositi di grasso (placche aterosclerotiche) presenti sulle pareti delle arterie. Come conseguenza, il sangue non riesce ad affluire in modo adeguato negli organi e nei tessuti, ponendo il paziente a rischio di infarto ed ictus. I sintomi dell’ostruzione arteriosa iniziano a manifestarsi quando l’occlusione dei vasi diventa particolarmente severa. A causa del restringimento delle arterie, gli organi e i tessuti non ricevono una sufficiente quantità di ossigeno e danno segni di sofferenza, provocando l’aterosclerosi. Quando l’aterosclerosi colpisce gli arti inferiori, possono manifestarsi crampi e paralisi muscolari che rendono la deambulazione claudicante. È possibile prevenire l’ostruzione arteriosa semplicemente modificando alcune abitudini comportamentali e tenendo sotto controllo malattie come diabete mellito, ipertensione e ipercolesterolemia.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies