Terapia sostitutiva della nicotina

Specializzazione di Pneumologia e Malattie Respiratorie

Che cos’è la terapia sostitutiva della nicotina?

La terapia sostitutiva della nicotina per smettere di fumare è un trattamento per aiutare i pazienti a smettere con il consumo di tabacco. È una terapia utile per le persone che fumano più di 15 sigarette al giorno.

Perché si esegue?

L'obiettivo della terapia sostitutiva della nicotina è che il paziente assuma basse dosi di nicotina, sostanza a cui il suo organismo è assuefatto: questa gli viene somministrata da fonti diverse dal tabacco, al fine di evitarne tutti gli effetti nocivi.

In cosa consiste?

La terapia prevede la progressiva sostituzione del tabacco con altri prodotti a bassi dosaggi di nicotina, così da prevenire le sindromi d'astinenza dalle tossine contenute nel tabacco. I principali prodotti a base di nicotina utilizzati in questa terapia includono cerotti, gomme da masticare, pastiglie e inalanti.

Preparazione per la terapia sostitutiva della nicotina

Questo tipo di terapia non richiede alcuna preparazione, ma è necessario che il paziente sia convinto ad uscire dalla dipendenza e si predisponga a fare la propria parte per abbandonare l'uso del tabacco.

Recupero post-trattamento

Dopo le sessioni di sostituzione della nicotina, lo scopo è quello di ridurre la dose di nicotina fino ad eliminarne il consumo completamente. Uno pneumologo specialista terrà sotto controllo la terapia come pure i progressi nella salute del paziente.

Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies