Trattamento farmacologico per smettere di fumare

Specializzazione di

Cos'è il trattamento farmacologico per smettere di fumare?

I farmaci per smettere di fumare sono cure che possono essere prescritte da uno specialista per aiutare i fumatori a smettere col tabacco. Questi farmaci combattono la dipendenza da tabacco, riducono la voglia di fumare e alleviano la sindrome d'astinenza.

Perché si esegue?

Il fumo è altamente dannoso per la salute, dal momento che il tabacco è la causa principale in oltre l'80% delle diagnosi di cancro ai polmoni. Il consumo di tabacco può anche causare complicazioni respiratorie e cardiovascolari e accelerare l'invecchiamento della pelle, e inoltre aumenta il rischio di enfisema, bronchite cronica, COPD, ulcere gastriche, aggrava l'asma e ingiallisce i denti. Nonostante le numerose conseguenze, smettere di fumare è molto difficile per effetto della dipendenza da nicotina. Molti pazienti si sottopongono a un trattamento farmacologico per smettere di fumare perché non sono riusciti a combattere i sintomi di astinenza con altri metodi.

In che consiste?

La farmacoterapia per smettere di fumare consiste nell'assunzione di farmaci specifici prescritti dal medico che non contengono nicotina. Perciò funzionano in modo diverso da cerotti, gomme da masticare e altri sostituti della nicotina che pure vengono spesso usati al fine di smettere di fumare.

Preparazione per il trattamento

È essenziale che il paziente sia determinato a uscire dal vizio del fumo. Inoltre è necessario elaborare un piano insieme al medico specialista per controllare l'astinenza.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies