Trattamento interventistico del dolore

Specializzazione di Terapia del dolore

Che cos’è il trattamento interventistico del dolore?

Il trattamento interventistico del dolore è una procedura indicata per tutti quei pazienti che soffrono di dolore cronico, in particolare di origine ortopedica. Grazie all’utilizzo di tecniche mininvasive, questo trattamento consente non solo di individuare la vera causa del dolore, ma anche di intervenire adeguatamente consentendo, nella maggior parte dei casi, di eliminarlo totalmente. Il trattamento interventistico del dolore (in inglese “Interventional Pain Management”) sta gradualmente aumentando la sua diffusione in Italia grazie alle numerose evidenze scientifiche che supportano la sua efficacia.

Perché si esegue?

Si ricorre al trattamento interventistico del dolore per “attaccare” in maniera mirata la causa del dolore con tecniche in grado di ridurne l’intensità fino ad eliminarla, migliorando radicalmente la qualità della vita dei pazienti. Alcune patologie che possono essere trattate con questa procedura sono:

In cosa consiste?

Questa procedura prevede generalmente l’esecuzione, a livello ambulatoriale, di iniezioni di farmaci e/o ozono a seconda della zona e del tipo di dolore da trattare. Inoltre, è possibile eseguire anche ablazioni a radiofrequenze, sclerotizzazioni ed interventi percutanei.

Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies