La rinoplastica e la rinosettoplastica

Autore: Dott. Cesare Azzolini
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Il naso è uno degli elementi più importanti nella fisionomia del viso. Per questo motivo, la rinoplastica è uno degli interventi di Chirurgia Estetica eseguiti con maggiore frequenza. Ne parla il Dott. Cesare Azzolini, esperto in Chirurgia Plastica ed Estetica a Milano e Parma

 

 

1) Cos’è la rinoplastica?

La rinoplastica consiste nel rimodellamento della forma del naso e, se necessario, nella contemporanea correzione di eventuali problemi funzionali respiratori come la deviazione del setto (rinosettoplastica).

Per realizzare una rinoplastica, però, non bisogna possedere solo principi generali di ordine tecnico ed anatomo-chirurgico, ma anche artistici: bisogna tener conto delle proporzioni del viso e dei desideri del paziente, per garantirgli un risultato naturale e che rispetti i desideri di quest’ultimo.

 

2) È sempre possibile sottoporsi ad una rinoplastica?

Oggi, grazie alle moderne tecniche chirurgiche, è possibile ottenere risultati estetici anche nelle situazioni anatomiche più difficili, causando al paziente fastidi molto ridotti.

È comunque consigliabile sottoporsi alla rinoplastica estetica dopo la maggiore età. Solo in presenza di problemi funzionali, l’intervento di rinosettoplastica può essere eseguito prima dei 18 anni. Non vi sono, invece, limiti di età massima: la possibilità di sottoporvisi o meno dipende esclusivamente dalle condizioni di salute del paziente.

 

3) Come si svolge l’operazione al naso?

La rinoplastica e la rinosettoplastica prevedono una leggera anestesia. Le due operazioni durano intorno ai 60-90 minuti e richiedono 24 ore di ricovero postoperatorio. Per le correzioni più “limitate”, come la correzione della “gobba” o della punta nasale “a patata”, invece, potrebbe bastare un’anestesia locale ed un regime di Day Hospital.

Sia per la rinoplastica completa che per la rinosettoplastica il periodo di convalescenza a casa è di 5-7 giorni e il decorso postoperatorio è generalmente rapido e indolore.

I risultato sono definitivi e non si notano cicatrici, in quanto queste sono localizzate all’interno delle narici.

 

Editor Karin Mosca

Dott. Cesare Azzolini
Chirurgia plastica e estetica

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies