Sistema Apollo

Che cos’è il Sistema Apollo?

Il Sistema Apollo è una procedura multidisciplinare che viene utilizzata per ridurre il volume dello stomaco per via orale, evitando quindi interventi di chirurgia open. Questa tecnica endoscopica prevede la realizzazione di suture nella cavità interna dello stomaco e viene eseguita in anestesia generale.

Perché si esegue?

Il Sistema Apollo è indicato soprattutto per quei pazienti che hanno un Indice di Massa Corporea (IMC, in inglese BMI da “Body Mass Index”) tra 30 e 40 ed è in grado di ridurre la capacità dello stomaco di un 60-70%.

In cosa consiste?

Il Sistema Apollo consiste in una riduzione dello stomaco per via orale. Questa procedura offre numerosi vantaggi rispetto all’intervento tradizionale:

  • È una tecnica sicura e mininvasiva
  • Riduce il dolore ed il rischio di infezioni nel postoperatorio
  • Non vengono lasciate cicatrici visibili
  • Il recupero postoperatorio è più rapido
  • Riduce i tempi di ricovero

Preparazione per il Sistema Apollo

Prima di sottoporsi a questa procedura, il paziente deve rispettare il digiuno per otto ore e seguire una dieta a base di liquidi per due giorni prima dell’intervento. Inoltre, dovrà eseguire delle analisi preoperatorie.

Recupero postintervento

Il recupero postoperatorio è molto più rapido della chirurgia bariatrica laparoscopica e generalmente il paziente può tornare a svolgere le normali attività quotidiane dopo sole 24 ore.