Cicatrici acne

Cosa sono le cicatrici da acne?

Le cicatrici da acne sono segni provocati da piccole infiammazioni causate da cisti, pustole, fistolizzazioni, foruncoli e ascessi. Quando l’infiammazione dura a lungo, gli strati superficiali della pelle vengono danneggiati significativamente, a tal punto da non permettere una rapida e corretta rigenerazione. In questo quadro clinico, proprio in corrispondenza delle lesioni infiammatorie, la pelle risulta avallata o in rilievo dando quindi luogo ad un inestetismo.

Prognosi della malattia

La formazione di una cicatrice varia da persona a persona ed è influenzata da molti fattori, pertanto non è appropriato affidarsi esclusivamente alle dimensioni e alla profondità della ferita. L'età, ad esempio, è molto importante: più la persona è anziana, più lento sarà il processo di guarigione della lesione.

Sintomi delle cicatrici da acne

Non esiste una sintomatologia precisa dato che si tratta di un disturbo puramente estetico. Inizialmente le lesioni assumono un colore rosso per poi diventare di colore biancastro nel caso in cui l’infiammazione si protragga a lungo.

Diagnosi per le cicatrici da acne

Solo la visita specialistica permette di diagnosticare il disturbo e pianificare un corretto trattamento specifico.

Quali sono le cause delle cicatrici da acne?

Le cause della formazione delle cicatrici sono dovute all’incapacità della pelle di rigenerare gli strati cutanei colpiti dall’infiammazione. La produzione di collagene cambia e il processo di cicatrizzazione della pelle è più lento.

Si possono prevenire?

Le principali norme da seguire sono:

  • Realizzare un trattamento antiacne in tempo;
  • Non schiacciare i brufoli;
  • Nel caso di ascessi curarli immediatamente con infiltrazioni antibiotiche.

Trattamenti per le cicatrici da acne

I principali trattamenti prevedibili sono:

  • Rimozione delle cicatrici per via chirurgica o laser;
  • Needling: stimolazione alla rigenerazione tissutale;
  • Microneedling: stimolazione alla rigenerazione tissutale;
  • Filling: riempimento delle depressioni cutanee;
  • Sollevamento delle depressioni cutanee per via chirurgica.

A quale specialista rivolgersi?

Gli specialisti in Dermatologia sono responsabili dello studio, della diagnosi e del trattamento di tutte le malattie che colpiscono o sono correlate alla pelle. È anche responsabile della prevenzione di tutte queste patologie, come le cicatrici da acne. Il dermatologo, oltre a diagnosticare e curare le malattie della pelle, ha conoscenze chirurgiche. Questo gli permetterà di trattare efficacemente, se necessario, anche patologie che richiedono un trattamento chirurgico.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..