Dieta anticellulite

Specializzazione di Medicina estetica

Che cos’è la dieta anticellulite?

La cellulite o pelle a buccia d’arancia è un accumulo di grasso, presente soprattutto sulle gambe, sulla pancia e sulle natiche delle donne, che forma delle piccole protuberanze. È uno dei problemi estetici che preoccupano di più e non vi è una soluzione definitiva. Esistono però degli accorgimenti che aiutano a diminuirla o a migliorarne i segni. La dieta anticellulite dev’essere una dieta equilibrata, ricca di fibre, con un grande apporto di frutta e verdura, senza grassi né zuccheri e povera di sale. Inoltre, per riuscire ad eliminare la cellulite si devono seguire tutte queste raccomandazioni: bere un minimo di due litri d’acqua al giorno, per favorire l’eliminazione di liquidi e di elementi tossici, evitare il tabacco e l’alcol e realizzare automassaggi sulla zona interessata, oltre ad assicurare una buona idratazione della pelle.

Perché si esegue?

La dieta serve a eliminare la cellulite e la pelle a buccia d’arancia. Il trattamento della cellulite si basa sulla messa a punto di un piano dietetico adeguato e su una pratica sportiva minima, che aiutino ad eliminare i liquidi e a migliorare la circolazione sanguigna delle zone in cui la cellulite è maggiormente presente.

In cosa consiste?

La dieta anticellulite consiste nel controllare l’apporto di grassi che si accumulano nelle cellule grasse, chiamate adipociti. Questa dieta si basa sul controllo dell’apporto di carboidrati, di zuccheri e di lipidi all’interno delle cellule. Inoltre è importante praticare esercizio fisico.

Tra i vantaggi che si possono ottenere vi sono:

  • Miglioramento della circolazione
  • Bilanciamento delle calorie
  • Prevenzione della ritenzione idrica

Alcuni cibi da includere nella dieta sono:

  • Frutta, come l’ananas, la fragola, gli agrumi, le zuppe di verdure, i carboidrati integrali, le carni bianche alla piastra con poco olio o al vapore, il pesce bianco e niente alcol.

Preparazione alla dieta anticellulite

La persona incaricata di preparare la dieta anticellulite è lo specialista in Nutrizione e Dietetica. Inoltre, è consigliabile personalizzare al massimo la dieta, poiché lo specialista dovrà tenere in considerazione tutto ciò di cui il paziente ha bisogno prima, durante e dopo l’inizio del nuovo regime alimentare.

Recupero post-trattamento

Di base, dopo aver seguito una dieta anticellulite, è necessario semplicemente mantenere le buone abitudini acquisite. L’obiettivo di tutta la dieta è ridurre la cellulite e anche cercare di migliorare qualsiasi altra patologia da cui il paziente può essere affetto, per rendere la sua vita più salutare.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies