Dismorfofobia peniena o sindrome da spogliatoio: scopri di più su questo tipo di malformazione maschile

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 04/05/2020
Editor: Jennifer Verta

Che cos’è il pene nascosto?

Il pene nascosto è un pene apparentemente piccolo, ma che non ha nulla a che vedere con il cosiddetto micropene. Il pene nascosto, infatti, è il risultato di una malformazione, mentre il micropene è strutturalmente normale, ma ha dimensioni più piccole del normale.

Tipologie

Esistono tre tipologie di pene nascosto:

  • Pene sepolto: ha dimensioni e forma normali, ma risulta nascosto nella fissazione tissutale pubica a cause di una mancanza di pelle alla base del pene.
  • Pene palmato: in questo caso il problema nasce dalla scomparsa dell’angolo prenoscrotale, ossia l’estensione distale della pelle scrotale sulla cera del pene ventrale.
  • Pene intrappolato: si verifica come una conseguenza di cicatrici dopo un intervento chirurgico, come la circoncisione, su un pene nascosto.

Trattamenti per il pene nascosto

Lo scopo della chirurgia è quello di ripristinare la normale struttura della pelle del pene modificando l’angolo con la cute. L'intervento viene eseguito in anestesia generale attraverso un catetere per ridurre problemi nel postoperatorio. L'intervento di solito dura un’ora e mezza ed i pazienti possono essere dimessi già dopo 24 ore.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia Pediatrica


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..