È possibile eliminare le antiestetiche occhiaie?

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Le occhiaie compaiono a partire da una certa età e dipendono anche da fattori genetici. Alcune persone possono presentare occhiaie a partire dai 25-30 anni, mentre nella maggior parte dei casi questi inestetismi compaiono a partire dai 45 anni. Come possono essere eliminate? Ce ne parla il nostro esperto in Medicina Estetica

Cause della comparsa delle occhiaie

Vi sono vari fattori che favoriscono la comparsa delle occhiaie. Tra questi, vi sono la perdita di tonicità dei tessuti della zona orbitale, riduzione delle ossa orbitali, riduzione del tessuto grasso, fattori esterni (mancanza o scarsa qualità del sonno, consumo di tabacco) e fattori genetici (se in famiglia vi sono persone con occhiaie è facile che compaiano in età giovanile). 

 

Trattamento per eliminare le occhiaie

I trattamenti disponibili al giorno d’oggi per eliminare le occhiaie prevedono il riempimento della zona interessata con acido ialuronico. In funzione del grado di profondità delle occhiaie la durata effettiva del trattamento è di circa 1 anno e mezzo. Difatti, in realtà, vi è un prodotto elaborato con l’acido ialuronico che è specifico per combattere le occhiaie. Le persone che presentano flaccidezza nella zona delle palpebre inferiori e delle cosiddette “borse sotto gli occhi” che creano una linea sulla pelle possono beneficiare degli effetti dell’acido ialuronico e, persino, tenere in considerazione il trattamento chirurgico delle palpebre (previa consultazione medica). Il trattamento dura 30-40 minuti ed è realizzato per via ambulatoriale. È indolore, non richiede giorni di malattia al lavoro e vi sono molte probabilità che compaiano ematomi. Attualmente è uno dei trattamenti mirati più efficaci per eliminare le occhiaie.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Medicina estetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies