I benefici del camminare almeno 30 minuti al giorno

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 09/10/2017
Editor: Top Doctors®

L’attività fisica apporta benefici per il corpo e per la mente. Camminare almeno 30 minuti al giorno è sufficiente per migliorare la nostra salute e combattere le malattie cardiovascolari, il diabete, l’osteoporosi e il sovrappeso.

Camminare all’incirca 30 minuti al giorno apporta molti benefici per la nostra salute. Infatti, solo grazie a una mezz’ora di camminata veloce, possiamo migliorare la nostra salute cardiovascolare e ridurre così le possibilità di soffrire di un infarto del miocardio, di diabete, di patologie cerebrovascolari o ipertensione arteriale.

Gli esperti dicono…

Gli esperti in cardiologia ribadiscono che, con solo 30 minuti di attività fisica al giorno, si può mantenere uno stile di vita sano e attivo. D’altra parte, sono stati effettuati diversi studi che dimostrano che, attualmente, solo il 55% della popolazione mondiale segue il consiglio degli esperti.

Inoltre, i dati di questi studi dimostrano che, in paesi come Stati Uniti o Inghilterra, si cammina più lentamente rispetto ad altri paesi in via di sviluppo, dove la maggioranza delle persone cammina più di mezz’ora al giorno e ad un ritmo più energico.

Uno dei problemi principali è dato dal fatto che la gente non è cosciente del tempo che dedica a camminare e, quando lo fanno, non si preoccupano di seguire un ritmo ma preferiscono passeggiare. È raccomandabile dunque stabilire un percorso e obbligarsi a realizzarlo tutti i giorni con un buon ritmo: “La coscienza è il primo passo per avere un cuore sano. Bisogna fare attenzione al tempo che dedichiamo a camminare: deve essere tanto naturale come mangiare un piatto di pasta”, dichiarano gli esperti.

Una speranza in più

Se quello che manca è la voglia, allora non ci sono scusa che tengano. La chiave è dedicare almeno 15 minuti al giorno all’esercizio fisico. In questo modo ridurremo drasticamente il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari, che si traduce con una maggiore speranza di vita.

Infatti, molti studi dimostrano che un esercizio fisico moderato però giornaliero, equivale a tre anni di vita in più.

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Cardiologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies