Il fenomeno della Miodesopsia o "mosca volante"

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

I galleggianti sono generalmente scuri e un piccolo spot di telefonia mobile che possono essere visualizzati in qualsiasi parte del campo visivo. Possono essere arrotondato o fusiforme e di solito multiple. Chiamato anche galleggianti.

 

Floaters o galleggianti

 

Anche se in genere non essere considerato un grave problema all'occhio, sono una lamentela frequente che riguarda i pazienti affetti.

 

Cause

Floaters sono una conseguenza di un'alterazione del vitreo, una sostanza gelatinosa trasparente posto nella cavità del bulbo oculare.

Alterazioni vitreali possono essere secondaria ad invecchiamento, traumi o infiammazione. Le persone con miopia hanno spesso anomalie vetrose presto.

 

Trattamento

Attualmente non esiste una terapia farmacologica o topico o sistemico che ha dimostrato l'efficacia nell'eliminazione floater.

In casi selezionati di grandi dimensioni o numerose floater che interferiscono in modo significativo nella visione può essere praticato un intervento chirurgico chiamato vitrectomia.

 

Vivere con galleggianti

I galleggianti sono di solito più evidente e fastidioso in molto chiaro e luminoso. Si raccomanda che i pazienti indossare occhiali da sole in questi ambienti per minimizzare la percezione di galleggianti.

Tuttavia, nel corso del tempo l'impatto visivo delle miodesopsie solitamente alleviato quando il paziente si abitua a loro e tendono a percepire meno consapevolmente.

 

Quando per vedere

Qualsiasi cambiamento improvviso nella percezione del numero o le dimensioni dei soliti floater dovrebbe consultare un oculista.

Inoltre, se i galleggianti sono accompagnate da fotopsie (percezione di lampi di luce) consultare un oculista dovrebbe essere urgente per escludere una lesione della retina può causare il distacco di retina.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Oculistica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies