Il metodo ROPA: un ruolo attivo durante la gravidanza

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 18/11/2018
Editor: Top Doctors®

Il metodo ABBIGLIAMENTO, che risponde al acronimo di ovociti ricezione Partner, è una forma incluso nelle possibilità di riproduzione assistita, per cui, in un paio di donne, uno di essi contribuisce ovociti e l'altro è il embrioni ricevono formate.

Nelle coppie femminili hanno logicamente ricorrere all'utilizzo di sperma di donatore, sia per una inseminazione artificiale o la fecondazione in vitro. In entrambe le situazioni, solo una delle donne della coppia sarebbero direttamente coinvolti nel processo di gravidanza, a differenza di metodo ABBIGLIAMENTO.

Utilizzando questa tecnica, una delle donne della coppia subisce un processo di stimolazione ovarica per portare l'uovo, che viene fecondato con lo sperma di un donatore, e attraverso la fecondazione in vitro, embrioni risultanti dalla fecondazione sono trasferiti l'utero di un'altra donna, che è chi ottiene finalmente incinta. Così, si porta il carico genetico (ovocita) e l'altro è incinta, entrambi assumendo un ruolo attivo in tutto il processo.

 

Vantaggi e svantaggi del metodo ABBIGLIAMENTO

La partecipazione più attiva delle due donne che formano una coppia è il vantaggio principale del metodo abbigliamento, in cui detta coppia decide che tipo di maternità vuole. I rischi del metodo sono le stesse in qualsiasi processo di IVF. La donna le cui ovaie sono stimolate potrebbe subire una OHSS, ma grazie a protocolli di stimolazione attuali, il rischio è minimo.

Un altro rischio è gravidanza multipla associato trasferimento intrauterino più di un embrione, oltre a considerazioni legali, come il metodo ROPA non è legale in tutti i paesi.

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Procreazione assistita


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies