Il trattamento definitivo per la presbiopia

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

La presbiopia è la difficoltà di messa a fuoco in visione da vicino che compare dopo 40-45 anni. Si tratta di un processo fisiologico naturale che colpisce tutti gli uomini, che si manifesta prima o poi a seconda dei casi.

Per la correzione della presbiopia esistono diverse tecniche selezionati per ciascun caso, a seconda dell'età della persona, graduazione è necessario per la visione da lontano e le caratteristiche dell'occhio.

Chirurgia con impianto di lente multifocale è attualmente il più utilizzato per la presbiopia. Esso consiste nella sostituzione del trasparente (lente naturale dell'occhio) cristallina da una lente che consente focalizzazione senza dipendenza da occhiali sia visione a distanza, come la miopia.

Prima dell'intervento, la lente più appropriata per il paziente a seconda delle esigenze e delle caratteristiche dell'occhio è determinata.

Multifocale o lenti monofocali

Anche se la presbiopia può essere corretta con tecniche diverse, la macula retinica Institut i consiglio, per essere i metodi più sicuri, stabili, efficaci e definitive, la rimozione di cristallo trasparente con l'impianto di diverse lenti intraoculari, sia lenti multifocale (bifocale / trifocale), monofocali in mondovisione, o mondovisione avanzata.

Per eseguire questo tipo di intervento chirurgico, i medici pre eseguire uno studio dettagliato delle esigenze del paziente prima di ricorrere alla chirurgia per decidere la tecnica più appropriata e lente intraoculare in ogni caso.

Come per il recupero di questo tipo di intervento, uno dei vantaggi di questo procedimento. La tecnica viene eseguita da piccola incisione e il recupero è veloce. Rimuovendo la lente, impedisce anche chirurgia della cataratta in futuro.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Oculistica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies