1 a 5 coppie che hanno difficoltà a rimanere incinta

Infertilità: l'importanza di una diagnosi accurata e di un trattamento efficace per la sua cura

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 14/08/2018
Editor: Top Doctors®

Attualmente, a causa di circostanze diverse, come gravidanza ritardata, uno su cinque coppie hanno difficoltà a rimanere incinta attraverso la riproduzione naturale. In questi casi è consigliabile fare una valutazione della coppia per cercare di identificare la causa della difficoltà. Contrariamente a ciò che è accaduto anni e quello che molti pensano, la valutazione diagnostica viene notevolmente semplificato e completato in un massimo di due visite.

IVF

A questo punto si può essere indicato un trattamento di riproduzione assistita. Anche se ci sono molti metodi, la maggior parte di essi sono basati sulla fecondazione in vitro. Si tratta fondamentalmente stimolando le ovaie (per un trattamento della durata di 10 a 12 giorni) al termine del quale gli ovociti vengono fecondati in laboratorio vengono rimossi. Infine, si procede al trasferimento di un embrione nell'utero (procedura molto semplice, il fastidio è paragonabile alle prestazioni della citologia). L'intera procedura viene completata in due settimane. Dopo altri dodici giorni, la donna saprà se hai raggiunto una gravidanza.

Pertanto, dobbiamo semplificare l'analisi diagnostica e trattamento più confortevole e, soprattutto, più efficace. Uno dei pilastri di questa efficacia risiede nel fatto che gli embrioni ottenuti dopo FIV sono mantenute in incubatori speciali (conosciuto genericamente come "video time lapse") che permettono anche per le condizioni ottimali per la crescita, Monitoraggio completo dello sviluppo embrionale. E 'per questo motivo che i centri più avanzati e più efficienti hanno una delle lapse video tempo sistemi oggi disponibili.

Oltre ad avere la tecnologia più recente, è importante che il centro di allevamento ha un programma avanzato che permette la conservazione embrione trasferimento di embrioni, uno alla volta, evitando le conseguenze negative di riproduzione assistita come la gravidanza multipla. Pertanto, ogni coppia dovrebbe conoscere i risultati di un centro non in termini di gravidanza, ma in termini di bambini nati sani, termine e da solo (gravidanze singole).

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Procreazione assistita


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies