La tossina botulinica per combattere l'iperidrosi

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

 

Con l’arrivo dell’estate, l’innalzamento delle temperature è inevitabile, così come l’aumento della sudorazione che ci permette di regolare la nostra temperatura corporea. L’organismo di alcune persone, però, produce più traspirazione di quella realmente necessaria per mantenersi freschi. Questa disfunzione è conosciuta come iperidrosi, i nostri chirurghi plastici ci spiegano come è possibile risolvere il problema con l’aiuto del botulino.

 

 

Non si conosce ancora la causa esatta dell’iperidrosi. Tuttavia il trattamento con la tossina botulinica assicura risultati sicuri ed efficaci contro un problema che è spesso causa di vergogna e situazioni incomode.

 

In cosa consiste il trattamento?

L’operazione dura da i 10 ai 20 minuti e si realizza con infiltrazioni superficiali di tossina botulinica (Botox) attraverso un ago molto sottile. I disturbi che provoca sono minimi. La tossina botulinica agisce come inibitore, bloccando i segnali chimici che trasmettono i nervi che controllano la sudorazione. In questo modo la sudorazione si interrompe perché le ghiandole sudoripare non ricevono i segnali inviati dai nervi.

 

Quando si possono osservare i primi risultati?

I trattamenti con il Botox per l’iperidrosi possono realizzarsi nello studio del medico e il paziente può immediatamente tornare alla propria vita quotidiana, anche se dovrebbe evitare almeno per qualche ora un intenso esercizio fisico. Qualche giorno dopo l’iniezione è già possibile notare una drastica diminuzione della sudorazione delle ascelle.

 

Gli effetti del trattamento col Botox sono duraturi?

I risultati non sono permanenti, è quindi necessario ripetere il trattamento col Botox di tanto in tanto. Molti pazienti realizzano le iniezioni una volta all’anno, per goderne i benefici in primavera e in estate. Tuttavia ci sono pazienti che soffrono di questo problema tutto l’anno e ricorrono al trattamento una volta ogni sei mesi.

 

Con la collaborazione del Dott. Maged Haj-Younes

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia plastica e estetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies