Tumori alla bocca: diagnosi e trattamento

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 15/11/2018
Editor: Top Doctors®

 

Il cancro alla bocca è uno dei tumori più frequenti che colpisce la parte superiore del nostro corpo (testa e collo); ci si riferisce a tale tumore per indicare generalmente il carcinoma a cellule squamose, ovvero un carcinoma legato alla mucosa della bocca, rivestimento che compre l’intera cavità orale. La lingua, la guancia, il palato, le gengive sono alcune delle zone in cui possono manifestarsi tumori alla bocca. Lo specialista in Chirurgia Maxillo-facciale fa il punto sui fattori di rischio, la diagnosi e i trattamenti relativi

I fattori di rischio del tumore alla bocca

I fattori di rischio che vengono associati al cancro alla bocca sono il tabacco e l’alcol, specialmente se presenti entrambi.  Esistono fattori come l’irritazione cronica e permanente delle mucose o alcune tipologie di infezione da papilloma virus che favoriscono la comparsa di questo tipo di lesioni. Il tumore delle labbra, invece, può colpire il labbro inferiore, è particolarmente legato all’esposizione al sole e si riscontra in soggetti che praticano attività all’aperto.

 

Quali sono i sintomi del tumore della bocca?

Uno dei fattori che gioca a nostro favore è la diagnosi precoce. La bocca è una parte del nostro corpo facile da esplorare e controllare e, per tale motivo, uno specialista può individuare eventuali segnali d’allarme. I sintomi che devono attirare la nostra attenzione sono la comparsa di ulcere, gonfiori o ferite, specialmente se queste ultime al tatto risultano dure e persistono per 15 giorni. Altri sintomi riguardano il cambio di colore, la comparsa di macchie bianche o rosse, il cambio di consistenza della mucosa e altri fastidi, come difficoltà nel deglutire, masticare o articolare alcune parole. Una volta che lo specialista abbia realizzato la cartella clinica e una prima visita, si procede ad una biopsia, ovvero il prelievo di una parte del tessuto interessato per poterlo analizzare. Per la diagnosi possono essere sfruttate anche ecografie o risonanze magnetiche.

 

Trattamento e chirurgia per il tumore alla bocca

Il trattamento e la prognosi delle lesioni legate al tumore della bocca dipendono da molti fattori (stadio della patologia, dimensioni di tali lesioni o esistenza di metastasi). In generale il trattamento indicato è quello chirurgico; in tal caso, è possibile intervenire in misura diversa in base alla patologia specifica (praticando piccole incisioni o effettuando grandi interventi durante i quali si ricorre a ricostruzioni microchirurgiche della bocca e del viso). Per trattare il tumore alla bocca, inoltre, sono previste la chemioterapia o la radioterapia. 

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia Maxillo-facciale


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies