Tutti i trattamenti per curare le patologie ADHD

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Il disturbo da deficit di attenzione con o senza iperattività è una delle diagnosi più comuni nelle scuole in tutti i paesi occidentali. Si tratta di una condizione relativamente mite in molti casi, ma può avere conseguenze importanti per la vita del malato.

 

Neurofeedback per l'ADHD E 'caratterizzato da difficoltà a concentrarsi sui comportamenti impulsivi (come le conversazioni di interrupt, impazienti quando si deve aspettare un po', ...) e in altri casi anche per iperattività.

Le difficoltà che caratterizzano l'ADHD hanno conseguenze accademico, dal momento che i bambini e gli adolescenti hanno difficoltà a concentrarsi sui compiti. Socialmente, questi bambini possono diventare stigmatizzato perché generare comportamenti che possono essere rifiutati da altri. Altri bambini hanno difficoltà a sapere ciò che vogliono fare, che vogliono fare o di studio .... E trovare sollievo dai loro problemi personali di droga ...

Possiamo rimediare ADHD? Naturalmente. Il primo passo è una buona diagnosi, identificare quali difficoltà del bambino, adolescente, o adulto trova. E quindi impostare un buon trattamento. Per fortuna, oggi non abbiamo alcuna possibilità di trattamento farmacologico, che sono molto efficaci. I farmaci sono molto buoni quando sono realmente indicati. Per i casi che non richiedono il farmaco, neurofeedback è un potente strumento terapeutico, l'apprendimento di una serie di strategie anche la gestione personale ed emotivo.

 

Neurofeedback per l'ADHD

Neurofeedback è una potente forma di non-farmacologico disturbo disturbo intervento deficit di attenzione iperattività (ADHD). Da neurofeedback, bambino, adolescente o adulto imparare a regolare l'attività del cervello stesso e con alcune sessioni aumenta la capacità di autoregolazione cerebrale.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Psicologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies