Voglio essere madre, ma con i miei tempi

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 12/11/2018
Editor: Top Doctors®

Al giorno d’oggi molte donne non pensano ad avere figli fino a dopo i 30 anni, ma, a partire dai 35 anni in poi, diminuiscono le probabilità per una donna di rimanere incinta.  Gli specialisti in ginecologia ci spiegano l’importanza di preservare la nostra fertilità per avere più garanzie di diventare, un giorno, madre. 

 

I tempi sono cambiati, così come la maternità. Oggigiorno, molte donne non hanno il desiderio di diventare madri nel loro momento più fertile. Per questa ragione, esistono diversi trattamenti che permettono alle donne avere un bambino quando sentano che sia arrivato davvero il momento.  

La realtà dei fatti è che, oggigiorno, la maggioranza delle donne intorno ai 30 anni danno la priorità ad altri progetti personali rispetto a quello di essere mamma.

Il problema si presenta quando arrivano ai 38 e non si sentono ancora pronte. Infatti, la qualità degli ovociti diminuisce con l’età. A partire dei 35 anni, la fertilità si riduce drasticamente e le probabilità di gestazione con i nostri stessi ovuli sono sempre minori.

 

Preservare la fertilità

 

Preservare la fertilità è una tecnica sempre più utilizzata, e dalla quale si ottengono ottimi risultati. Sono due i tipi di donne che possono trarre beneficio da questo tipo di trattamenti:

 

  • Donne dai 25 ai 35 anni, senza figli ma con il desiderio di averli in un futuro
  • Donne con più di 35 anni, consapevoli che, con il passare del tempo, la loro fertilità diminuisce, e che preferiscono cercare un compagno di vita prima di avere un figlio

 

È fondamentale che gli esperti in riproduzione assistita mettano a disposizione di tutte le donne le informazioni sui modi di preservare la propria fertilità.

 

 

Articolo redatto con la collaborazione della Dottoressa Elisabetta Ricciarelli

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Ginecologia e Ostetricia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies