Acido Ialuronico

Specializzazione di Medicina estetica

Che cos’è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è una sostanza presente naturalmente nell’organismo. Funge da agente ammortizzante, presente generalmente nei liquidi intorno agli occhi e nelle articolazioni, e dona alla pelle un aspetto più pieno e giovanile. L’acido ialuronico viene impiegato in medicina per il trattamento dei disturbi articolari, come l’osteoartrosi, e viene in genere assunto per via orale, sotto forma di pillole, oppure può essere iniettato direttamente nell’articolazione. Viene utilizzato sempre più come trattamento cutaneo, con la funzione di stimolare il collagene e di aiutare a trattenere l’acqua nella pelle. Viene applicato sotto forma di crema per la pelle, di iniezioni oppure viene assunto per via orale.

Perché si utilizza?

Trattamento cutaneo:

L’acido ialuronico è un ottimo idratante per la pelle, perché la aiuta a mantenere 1000 volte il proprio peso in acqua nelle cellule cutanee. L’applicazione di acido ialuronico migliora l’aspetto della pelle, ne aumenta la levigatezza, riduce le rughe e le dona un aspetto più pieno. Viene impiegato come trattamento cosmetico delle rughe e per eliminare le imperfezioni della pelle. Lo svantaggio dell’acido ialuronico è che, col tempo, viene degradato dal corpo in modo naturale, rendendo pertanto necessarie delle applicazioni ripetute.

Trattamento per problemi articolari:

L’acido ialuronico funge da ammortizzatore nelle articolazioni e può venire somministrato sotto forma di iniezioni da effettuare direttamente nelle articolazioni delle persone affette da condizioni articolari come l’osteoartrosi. Il trattamento rende le articolazioni più flessibili e riduce il dolore causato dall’usura nell’articolazione. Sono necessarie applicazioni ripetute in quanto l’acido ialuronico viene degradato dall’organismo.

Chirurgia oculare:

L’acido ialuronico può inoltre essere impiegato in alcuni tipi di chirurgia oculare, tra cui la rimozione delle cataratte, il trapianto di cornea e la riparazione del distacco di retina. Può essere iniettato nell’occhio per sostituire i liquidi naturali ivi presenti che vengono persi durante la procedura.

Altri usi dell’acido ialuronico

L’acido ialuronico ha molti usi, in quanto si tratta di un composto naturale presente nell’organismo. Oltre agli usi comuni già citati, può essere impiegato anche in molte procedure estetiche, tra cui il riempimento di labbra e palpebre. Può essere inoltre applicato sulla pelle per favorirne la guarigione da ferite, come ustioni e ulcere, e può anche essere utilizzato come trattamento per le malattie delle gengive, in quanto aiuta a sostituire l’importante tessuto connettivo nelle gengive, che a sua volta favorisce la ricrescita del tessuto naturale sano, riducendo in tal modo la perdita dei denti.

Video collegati a Acido Ialuronico


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies