Anello vaginale


Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

L'anello contraccettivo (chiamato anche NuvaRing) è un metodo di controllo delle nascite che contiene forme artificiali di ormoni che normalmente vengono prodotti nelle ovaie di donne: estrogeni e progestinici. Questi due ormoni Impediscono alle ovaie di rilasciare ovuli durante il ciclo mestruale; inoltre il progestinico aiuta a evitare che lo sperma entri nell'utero facendo diventare il muco della cervice più spesso. Si tratta di un anello flessibile di circa cinque centimetri di diametro, che la donna stessa può collocarsi all'interno della vagina. Si tratta di un contraccettivo mensile: deve rimanere nella vagina per tre settimane; poi si ritira per una settimana. Tuttavia, tenere presente che può produrre effetti collaterali quali nausea, vaginite o emorragia da rottura.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies