Biopsia prostatica

Specializzazione di Urologia

La biopsia della prostata è un test che consiste in ottenere piccoli campioni di tessuto dalla prostata per sapere se funziona nella maniera corretta. In questo modo, è possibile determinare se il paziente soffre o no di cancro alla prostata. Quando si estrae l’ago, si rimuove un piccolo cilindro di tessuto prostatico. Questa azione si ripete da 8 a 18 volte, anche se la procedura più comune è ripeterlo 12 volte.  Per realizzare la prova, che dura appena 10 minuti, il paziente dovrà aver preso previamente antibiotici per evitare eventuali infezioni.

Video collegati a Biopsia prostatica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies