Ecografia transanale

Specializzazione di Radiologia

Che cos’è l’ecografia transanale?

L’ecografia transanale è una procedura diagnostica utilizzata per ottenere immagini delle strutture anatomiche del retto e dell’ano al fine di individuare patologie benigne o maligne anorettali.

In cosa consiste?

La procedura consiste nell’introdurre una sonda in grado di percorrere tutto il tratto anale e di emettere delle onde acustiche di diversa frequenza.

Perché si esegue?

L’ecografia transanale viene eseguita per individuare e analizzare le patologie che possono colpire il tratto anorettale. Tra queste ritroviamo:

Inoltre un’ecografia transanale permette di analizzare le patologie neoplastiche dell’ano e del retto.

Preparazione per l’ecografia transanale

Il paziente che deve sottoporsi ad un’ecografia transanale deve eseguire due clisteri di pulizia, uno la sera prima della prova ed uno almeno due ore prima. La preparazione alla prova non richiede il digiuno.

Cosa si prova durante l’esame?

L’ecografia transanale è una prova indolore nonostante si tratti di un esame invasivo. Solo nel caso di patologie che causano il restringimento del viscere, il paziente potrebbe accusare dolore.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies