Prolasso rettale

Specializzazione di Chirurgia generale

Che cos'è il prolasso rettale?

Un prolasso rettale si verifica quando la parte finale dell’intestino crasso (retto) sporge verso il basso ed esce attraverso l'ano. Il retto è localizzato alla fine dell'intestino crasso e rappresenta l’area in cui le feci si raccolgono prima di passare attraverso l'ano con un movimento intestinale.

Il canale anale è costituito da tre strati: il rivestimento rettale della parete (mucosa), uno strato di muscoli (muscolare propria) e un tessuto adiposo che circonda il retto (mesoretto).

I tre tipi di prolasso rettale sono:

  • Prolasso rettale completo: è la tipologia più comune e si verifica quando la parete del retto sporge attraverso l'ano;
  • Prolasso della mucosa: si verifica quando il rivestimento del retto, ovvero la mucosa, sporge attraverso l'ano;
  • Prolasso rettale interno: il retto si ripiega su se stesso ma non sporge dall'ano.

Quali sono i sintomi del prolasso rettale?

Il sintomo più comune di un prolasso rettale è caratterizzato dalla fuoriuscita dei tessuti del canale anale. Se il prolasso peggiora, potrebbe anche sporgere quando si tossisce, si starnutisce o ci si alza in piedi.

Altri sintomi di un prolasso rettale includono:

Un prolasso rettale viene diagnosticato a seguito di un esame rettale. Potrebbero essere necessari ulteriori test, che possono includere una defecografia, una colonscopia o una manometria ano-rettale.

Quali sono le cause del prolasso rettale?

Un prolasso rettale è spesso associato ai muscoli deboli nel bacino, ovvero del pavimento pelvico. I principali fattori di rischio sono rappresentati da:

Con l'età delle donne, un prolasso rettale può verificarsi contemporaneamente a un prolasso uterino.

Trattamenti per il prolasso rettale

Nei bambini, il prolasso rettale di solito migliora senza la necessità di un trattamento. Si raccomanda agli adulti di trattare la stitichezza mangiando cibi ricchi di fibre o assumendo lassativi. Il tipo di intervento chirurgico dipende dalle caratteristiche del prolasso, dall'età e dalla storia clinica del paziente.

Esistono due tipi di chirurgia:

  • Chirurgia addominale: consiste nel fare un taglio nell'addome ed è usato solo per il prolasso rettale completo;
  • Chirurgia perineale:comporta il taglio del prolasso stesso ed è generalmente eseguita su persone anziane.

Video collegati a


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies