Crescita feto

Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

Quando un ovulo viene fecondato passano circa tre settimane prima che si impianti nell’utero. A partire da quel momento, per le successive 35 settimane, l’embrione si sviluppa fino a diventare feto, che continua a formarsi all’interno della cavità uterina fino al giorno della nascita. I suoi movimenti cominciano ad essere percepiti dalla madre a partire dalla quindicesima/ventiduesima settimana.

Primo mese

Al compimento delle 4 settimane, il feto vive la fase iniziale dell'organogenesi, cioè il momento in cui cominciano a formarsi gli organi e il sistema nervoso. Il feto, che misura dai 2 ai 5 millimetri, ha già il cuore e lo stomaco, non presenta bocca e occhi e non è ancora possibile distinguere gli arti. L'embrione, collegato attraverso il cordone ombelicale, fluttua nella cavità amniotica. 

Secondo mese

In questa fase della gravidanza gli organi risultano più sviluppati. Il feto non vede ancora bene e non sente, misura 3 centimetri e ha un peso di circa 3 grammi. Il cervello, il fegato, lo stomaco e il pancreas si formano completamente. Cominciano ad allungarsi gli arti, la colonna vertebrale, i primi muscoli e il cuore comunincia a svilupparsi a destra e a sinistra. Sono visibili naso e orecchie, e la lingua e il nervo ottico cominciano a definirsi.

Terzo mese

Durante il terzo mese il feto cresce di tre volte. Si sviluppano le cellule nervose e comincia a delinearsi lo scheletro. Le dita possono piegarsi fino a formare il pugno ma nessun movimento è ancora controllato dal cervello. Gli occhi si formano definitivamente, la bocca si apre, le labbra si delineano e lentamente cominciano ad aprirsi le narici.
Inizia a svilupparsi anche l'istinto della suzione e alla fine del mese (tredicesima settimana), il feto peserà circa 65 grammi e misurerà 12 centimetri.

Quarto mese

Durante il quarto mese il corpo si copre di lanugine, una fine peluria.
Si forma l'appendice  dell'intestino e il liquido amniotico entra ed esce dai polmoni anche se non hanno ancora sviluppato la funzione respiratoria.
L'apparato uditivo si è definito; il feto non vede ancora ma le retine degli occhi sono già sensibili alla luce.

Quinto mese

In questo mese la donna dovrà sottoporsi all'ecografia morfologica. Si irrobustiscono i muscoli, sulla testa inizia ad essere visibile una leggera peluria e si definiscono le impronte digitali. È il momento della seconda ecografia, detta morfologica, che permette spesso di vedere il sesso del bambino. Le impronte digitali si definiscono, una leggera peluria comincia a ricoprire il capo, l'iride dell'occhio si pigmenta. Intorno alla ventunesima settimana il feto pesa circa 300 grammi e misura più o meno 24 centimetri. 

Sesto mese

Durante questo mese cominciano a definirsi gli organi sessuali e le gemme dentarie e le unghie si stanno formando. Ha inizio una delle fasi più emozionanti per la mamma e il papà, il bambino comincia a sentire e a reagire al tocco e ai suoni.

Settimo mese

È la fase in cui la maturazione nervosa e cerebrale si completano. Il bambino può aprire gli occhi e percepire la luce. Il peso è di circa 1.500 grammi ed è lungo circa 37 centimetri.  

Ottavo mese

Nel corso dell'ottavo mese si affina l'udito, il bambino si nutre dal liquido amniotico e si sviluppano il senso del gusto, il tubo digerente, i reni e le unghie. Il bambino comincia ad essere sensibile al dolore.

Nono mese

Durante l'ultimo mese di gravidanza, il bambino diventa più paffuto a causa dell'accumulo di grasso sottocutaneo. Comincia a posizionarsi con la testa in basso (95% dei casi), preparandosi alla nascita. Tuttavia il cervello non si è ancora del tutto sviluppato ma continua a farlo velocemente. 

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies