Rigenerazione ossea

Specializzazione di Chirurgia generale

Che cos'è la rigenerazione ossea?

La rigenerazione ossea è una tecnica chirurgica, o meglio, un insieme di tecniche realizzate al  fine di creare un nuovo osso rigenerato con caratteristiche identiche all'osso che si necessita. Viene eseguita nei casi di assenza di parti ossee ed ha come obiettivo principale quello di ottenere un osso vascolarizzato avente morfologia e proprietà meccaniche simili all'osso da riparare. La maggior parte degli interventi possono essere eseguiti in anestesia locale.

Perché si esegue?

La rigenerazione ossea è utile per ripristinare la massa ossea dove è necessaria. Nei casi di perdita ossea di un frammento durante un trauma aperto, per la correzione di bassa statura, per correggere dismetrie e deformazioni. Tutto questo senza utilizzare innesti di osso di banca, né sostituzioni ossee. La restituzione viene effettuata a spese dell'osso stesso del paziente che presenta caratteristiche anatomiche e fisiologiche identiche all'osso trattato.

In che consiste?

Nello stesso momento in cui si produce una frattura o si esegue un'osteotomia, comincia a ripararsi e a formarsi naturalmente un callo. Il tessuto osseo è costantemente sottoposto ad un completo rimodellamento, la sua struttura viene attraversata da un vaso capillare preceduto da osteoclasti (cellule distruttrici delle ossa), dando vita alla formazione del nuovo osso (osteoblasto) che sostituisce l'osso originario, rinnovandolo. La combinazione di entrambi i processi, riparazione e rimodellamento, è la base per conseguire la formazione di un nuovo osso rigenerato per effetto dell'allungamento del callo: questo nuovo osso alla fine del procedimento si presenterà identico all'osso su cui è eseguita la procedura.

Preparazione per la rigenerazione ossea

La preparazione alla rigenerazione ossea prevede i seguenti accorgimenti:

  • È necessaria una storia clinica del paziente;
  • Il processo di rigenerazione deve essere eseguito dopo l'esclusione o l'eradicazione di processi settici attivi;
  • Una buona vascolarizzazione porterebbe a migliori risultati.

Video collegati a Rigenerazione ossea


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies