Traumatismi

Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia

Che cosa sono i traumi?

I traumi sono lesioni o ferite fisiche inferte a organi o tessuti del paziente. Esistono numerose lesioni traumatiche, tra le quali sono di particolare rilievo quelle alle estremità come distorsioni, lussazioni o fratture.

È possibile distinguere due tipi di traumi, a seconda della zona colpita:

  • Traumi articolari: sono quelli che riguardano le articolazioni, come distorsioni o lussazioni;
  • Traumi ossei: riguardano l’osso, come fratture, fessurazioni ecc. Tra questi si includono i traumi a cranio e volto, alla colonna vertebrale e i politraumi.

Anche in caso di alterazione psichica si parla di trauma.

Prognosi della malattia

La prognosi dipende completamente dal tipo di trauma, dalla sua ubicazione e dalla sua gravità. Un trauma grave può arrivare a essere invalidante o fatale, mentre i traumi più semplici guariscono in pochi giorni.

Sintomi di un trauma

Esistono diversi sintomi da valutare in presenza di trauma fisico; tra questi vi sono:

  • Dolore
  • Emorragia
  • Dispnea
  • Disorientamento
  • Perdita di conoscenza
  • Shock
  • Ematoma
  • Infiammazione
  • Edema
  • Difficoltà a muoversi

Diagnosi per un trauma

Per diagnosticare un trauma sarà importante che lo specialista ponga domande al paziente, lo osservi ed esegua un esame obiettivo.

A partire da queste analisi preliminari sarà importante ricercare una possibile emorragia, oltre a controllare se ci sono stati danni a nervi, tendini, muscoli o ossa, nonché a organi.

È possibile eseguire alcuni esami, come una radiografia o una TAC, che assistano il medico nella diagnosi.

Quali sono le cause dei traumi?

Per trauma si intende una lesione o una ferita provocate da una forza o un atto violento esterni. Questo trauma può avere varie cause, tra cui:

Si possono prevenire?

Ci sono varie misure di prevenzione da adottare contro i traumi:

  • Usare di cinture di sicurezza, seggiolini per bambini, poggiatesta e airbag nelle automobili;
  • Usare il casco in motocicletta e bicicletta;
  • Usare l’equipaggiamento adeguato sia nello sport che sul lavoro.

Trattamenti per i traumi

Il trattamento di base per un trauma potrebbe essere quello noto come R.I.C.E.:

  • Riposo
  • Ghiaccio
  • Compressione
  • Elevazione

Questa tecnica è utile per i traumi più semplici e comuni, ma esistendo molti tipi diversi di trauma, di varia gravità, bisogna valutare la mobilità, la sensibilità e il polso distale.

A quale specialista rivolgersi?

I vari traumi esistenti possono e devono essere trattati da medici diversi, specializzati in medicina fisica e riabilitativa, osteopatia o fisioterapia.

Video collegati a Traumatismi


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies