Lesioni sportive

Specializzazione di Chirurgia generale

Che cosa sono le lesioni sportive?

Le lesioni sportive a livello professionale o amatoriale sono traumi che si verificano durante lo svolgimento di un’attività sportiva. Alcune di queste lesioni si verificano casualmente, altre sono dovute a pratiche o a posizioni scorrette durante un allenamento o ad un incontro, o a causa dell'uso improprio delle attrezzature.

Le lesioni nello sport sono rappresentate principalmente dai traumi muscolari e dai traumi delle articolazioni e dei legamenti:

Prognosi

La prognosi delle lesioni sportive dipende dalla causa che le hanno determinate.

Gli strumenti di imaging (ecografia, risonanza magnetica, ecc.), sono fondamentali sia per l’esclusione di lesioni strutturali sia per la valutazione del grado della lesione.
Inoltre, sulla base dei risultati ottenuti, è possibile stimare i tempi di recupero e il ritorno all’attività sportiva, valutando naturalmente il rischio di recidiva.

Sintomi delle lesioni sportive

I principali sintomi delle lesioni sportive sono relazionati alle dimensioni e all’entità del trauma e sono rappresentati principalmente da:

  • Immediata insorgenza di dolore
  • Pesantezza e rigidità del muscolo
  • Gonfiore
  • Comparsa di ematomi
  • Sensibilità al tatto
  • Calore
  • Perdita della normale ampiezza di movimento

Diagnosi per le lesioni sportive

La diagnosi delle lesioni sportive, soprattutto di quelle muscolari, generalmente si basa sulla storia e sull’esame clinico.

I seguenti esami diagnostici vengono utilizzati per localizzare la lesione e per determinarne la gravità:

Quali sono le cause delle lesioni sportive?

I fattori di rischio dei principali infortuni calcistici sono:

  • Carenza di allenamento
  • Affaticamento muscolare
  • Squilibrio tra muscoli agonisti ed antagonisti
  • Età
  • Situazioni climatiche (freddo, umidità)
  • Situazioni ambientali (terreno di gioco non idoneo)
  • Tempi di reazione rapidi e maggiore velocità
  • Rapidità nell’esecuzione di un gesto atletico
  • Differenti modalità di allenamento
  • Colluttazioni con altri giocatori
  • Ritmi sbagliati o pratiche di riscaldamenti inadeguati
  • Programmi di allenamento inadeguati
  • Gesti atletici scorretti
  • Alimentazione scorretta
  • Riposo inadeguato

Si possono prevenire?

Le misure principali da adottare ai fini della prevenzione per una maggiore sicurezza durante l’attività sportiva sono:

  • Adeguato riscaldamento
  • Corretta alimentazione
  • Idratazione
  • Utilizzo di attrezzature
  • Indumenti
  • Calzature adeguati

Trattamenti per le lesioni sportive

I trattamenti da seguire variano a seconda della gravità delle lesioni. Generalmente vengono risolti con la fisioterapia, la chirurgia, l’utilizzo del ghiaccio, l’assunzione di antidolorifici e di antiinfiammatori ed il riposo.

A quale specialista rivolgersi 

Lo specialista al quale affidarsi nel processo di diagnosi delle lesioni sportive è il Medico dello Sport che procederà a svolgere tutti gli esami volti a confermare o meno la patologia ed a prescrivere il miglior trattamento possibile.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies