Infortuni sul lavoro

Che cos’è un infortunio sul lavoro?

L’infortunio sul lavoro rappresenta un avvenimento improvviso ed accidentale in cui un lavoratore subisce un danno dovuto alla pericolosità della prestazione d’opera.

Gli elementi integranti un’infortunio sul lavoro sono:

  • Causa violenta
  • Occasione di lavoro
  • Danno all’integrità psicofisica del lavoratore

La causa violenta è rappresentata da agenti esterni, come elettricità e sostanze tossiche, in grado di provocare lesioni di grande entità e che entrano in contatto almeno una volta con il soggetto.

L’occasione di lavoro presuppone che il danno è stato subito sul posto di lavoro, mentre il danno all’integrità psicofisica del lavoratore è costituito dalla morte oppure da una lesione da cui derivi un’inabilità permanente (assoluta o parziale) o temporanea (almeno 3 giorni di astensione dal lavoro) del soggetto.

Un medico esperto in infortuni sul lavoro determina l’entità del danno subito nell'incidente.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.