Prof. Antonio Picardi

Medico internista a
Roma

Vedi 1 Opinioni

Prof. Antonio Picardi esperto in:

Perché è un dottore di prim'ordine

Il Prof. Antonio Picardi è esperto in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare.
Attualmente è Direttore dell’Area di Epatologia presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. Si occupa principalmente di cirrosi epatica, epatite e sindrome metabolica. Ricopre la carica di docente per i corsi di laurea in Medicina Interna e Clinica Medica presso l’UCBM e ha collaborato con alcune prestigiose università estere in qualità di assistente e visiting professor. Dal 1989 al 1994 presso il Dipartimento di Medicina Interna dell'Università di Navarra, ha orientato i suoi interessi prevalentemente all'ambito epatologico coniugandoli con la precedente esperienza in ambito endocrino-metabolico. In particolare si è dedicato al trapianto di fegato e allo sviluppo di una nuova linea di ricerca sperimentale sull’IGF1 nelle epatopatie croniche e in particolare nella cirrosi sperimentale. Gli interessi di ricerca attuali testimoniano e riflettono - sia in ambito clinico che sperimentale - le competenze sia internistiche che epatologiche ed endocrino-metaboliche acquisite negli anni. 

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Tutti i commenti sono relativi a pazienti verificati che hanno richiesto appuntamento con Top Doctors.


Opinioni dei pazienti

Paziente verificato
02/08/2017

Raccomanderesti il dottore?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Patologie, Esami e Trattamenti

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies